Utente
Salve dottori.
Le spiego il mio problema.
Oggi mentre facevo una passeggiata ho notato che avevo più affanno del solito.
Entrato in un negozio dopo poco ho iniziato a sentire dolore al braccio sinistro e avevo leggero affanno con a volte una stretta al collo.
Poi è passato sono tornato a casa e di nuovo questo dolore al braccio sinistro e senso di indigestione e corpo estraneo al giugulo.
Il dolore al braccio adesso è tornato.
La causa potrebbe essere il cuore?
Una visita completa di tutto l ho effettuata 3-4 mrsi fa.
PS. A volte il dolore si protrae alla mandibola

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
È da agosto scorso che le sto dicendo che non è un dolore cardiaco...


LA saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Ha ragione ma le ho scritto perché il dolore è ben diverso come l insorgenza, e secondo lei questo affanno e questo dolore da cosa possa dipendere?

[#3] dopo  
Utente
Poi un altra cosa, ho finito di fare una corsetta e dopo finita ho avuto dei capogiri poi mi è partita qualche extrastole nel recupero e adesso ho ancora lievi giramenti, queste extrasistole sono pericolose?

[#4]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono normali.
Con questo la saluto

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#5] dopo  
Utente
Dottore mi sta succedendo una cosa strana i miei battiti adesso sono circa 52-55 al minuto! Mi sono incazzato anche e non sono saliti.
Sento solo sonnolenza e testa vuota

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
A parte che cerfti termini non sono bene accetti in un blog pubblico e quindi le consiglio di evitarli, mi pare che la sua ossessione sui battiti e sui suoi sintomi richieda l'attenzione di uno psicoterapeuta.

Con questo ritengo concluso il mio consulto e non le rispondero' piu' a quesiti del genere.
Ovviamente puo' richiedere pareri da altri Colleghi Cardiologi qui sul sito.

La saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente
Mi scusi per la parola, veramente.
I battiti li misuro soll quando sto male.
Vorrei sapere comunque se quei battiti così bassi sono preoccupanti nonostante fossi in piedi e agitato, avevo la sensazione di testa vuota.
55 non sono bassi?
Grazie e mi scusi

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Assolutamente no.
Sono normali.

La saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza