Extrasiatoli

Partecipa al sondaggio
Salve!
Anni fa feci tutta una serie di accertamenti per via di frequenti extrasistoli. Su indicazione del cardiologo feci un ecg holter, lo feci in una farmacia dove mi misero l'apparecchio per poi mandarlo ad un cardiologo che compilò il referto scrivendo che avevo frequenti extrasistoli sopraventricolari.

Ora ho rifatto un holter ecg, sempre tramite la stessa farmacia. Le extrasistoli attualmente le avverto molto molto raramente, passano anche settimane senza avvertirne nessuna, infatti all'holter non ne é stata rilevata nemmeno una. Dal referto risulta tutto normale e perfetto, eppure io verso sera sono sicuro di averne avvertita una, con sintomo di "sfarfallio" nel petto, ma senza pausa... come è possibile che l'holter non l'abbia rilevata?

Noto inoltre che le rare volte in cui attualmente mi capita di avvertirle, che in genere ne sento una, poi un paio di battiti normali, e poi un'altra. Poi tutto torna a posto. Come mai quasi sempre due??
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.4k 3.6k 6
Lei ha dell’ex banali extrasistoli sopraventricolari .
Che lei ne abbia mille o due sole è la stessa cosa

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
Utente
Utente
Si si, certo. Non capisco però come sia possibile che l'holter, fatto una decina di giorni fa, non ne abbia rilevata nemmeno una quando io una (solo una) l'ho avvertita (senza pausa).

Inoltre non capisco perché ogni tanto sento queste due extrasistoli vicine, la prima senza pausa, poi uno o due battiti normali, e poi un'altra extrasistole con pausa compensatoria.
È normale tutto ciò???
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 109.4k 3.6k 6
Si è normale
Arrivederci
[#4]
Utente
Utente
Grazie ancora!!! Arrivederci!!