Utente 546XXX
Buon pomeriggio, volevo parlare del mio problema.
Soffro da 3 mesi di attacchi di panico, continua ipocondria e ansia scatenati da un fatto spiacevoli a me capitati.
Sono in cura in un centro, e al momento gli attacchi di panico da 3 al giorno sono diventato uno ogni 2 settimane.
Ovviamente essendo stressato ho iniziato ad avvertire anche lievi tachicardie, che non vengono solo nel momento d'ansia ma anche quando tutto sembra tranquillo..cosi ho provveduto a fare una visita completa...dopo 6 anni. Il cardiologo ha detto che era tutto nella norma, ansi tutto troppo perfetto, scherzando. Non è uno che amo contattare perchè di poche parole e spesso tende a sintetizzare una spiegazione,seppure sia molto bravo. Quindi vogliate scusarmi se approfitto di voi.
Vi faccio un breve elenco dei sintomi o delle cose che mi stanno capitando per capire se sono cose normali o destano pensieri.
a Quando mi alzo dal divano, dopo essere stato seduto un bel po, o dalla macchina etc, dopo 2-3 secondi che assumo la posizione retta sento una pesantezza su tutto il corpo,specie nel petto, con il battito che diviene assai più forte, sono molto snello quindi credo sia più facile da sentire e batte più forte, ma non più velocemente per poi calmarsi. E' un fenomeno fisioligico? non lo fa sempre
B Spesso quando sono per strada, soprattutto quando sono un po disturbato con lo stomaco avverto un exstrasitoli che dopo un oretta da via alla digestione. Non ho molte exstrasitoli anche perchè l holter non ne rilevò, appaino solo una volta la mattina ogni 2-3 settimane quando sono disturbato con lo stomaco e la sera con il reflusso.
C Quando raramente mi capita un attacco di panico sopratutto quando cammino o salgo e scendo le scale, sentendo il cuore che va più forte delle volte incosciamente mi agito e quindi aumenta ancora di più il battito cardiaco anche se per pochi minuti. E normale che senta una piccola fitta sotto il petto quando mi calmo? Ricordo che soffro di doloretti muscolari, e dopo avvenga un exstrasitole? puo essere favorita da ansia e panico? Ovviamnete nel giro di 2-3 minuti, grazie alla terepia stanno diminuendo i momenti di panico.
D è normale avere sempre mal di testa, in questi periodi con delle volte la sensazione di avere la testa addormentata o pesante...ovviamente la pressione è ottima..
Volevo solo sapere se fosse del tutto normale e fisiologico
Vi lascio una buona serata ringraziqandovi

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Lei non ha alcun sintomo riconducibile al suo cuore
Si tranquillizzi

Cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente 546XXX

Salve dottore, per motivi lavorativi non ho potuto salutarla e ringraziarla. Volevo chiederle un altra cosa,sento ogni tanto da ieri una sensazione di tiramento , come un lieve doloretto al pettorale sinistro, solo una parte però, quella verso destra, ovvero il petto. Sono spesso seduto a lavoro, può essere qualcosa di muscolare o altro. Io spesso avverto dolori muscolari anche alle bracci etc.
Scusate il disturbo, e grazie del consutlo