Levopraide gocce, temo morte improvvisa causa allungamento tratto qt

Prescrittomi levopraide gocce per depressione assieme a tavor compresse, sono terrorizzato dal bugiardino che parla di morte improvvisa a causa dell'allungamento del tratto qt.
Preciso che alcuni decenni fa un tracciato, post pasto, presentò lieve ripolarizzazione che fu giustificata dal momento.
Detto disturbo in tanti altri tracciati non si è più ripresentato.
Un antibiotico preso qualche anno fa mi portò delle aritmie per cui lo sospesi.
Il tracciato elettrocardiografico si presenta ad oggi "normale" e senza alterazioni del tratto qt.
è sostituibile il prodotto con altro meno pericoloso?
Quale terapia potrei fare per scongiurare il pericolo dell'allungamento del qt e della morte improvvisa?

Attendo ogni utile consiglio, grazie e ossequi.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,9k 2,9k 2
Guardi il Levopraid, a dosaggi normali non crea alcun problema.
Altrimenti ogni anno in Italia avremmo milioni di morti, data la diffusione di quel prodotto

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
ringrazio per la risposta.debbo dire che il bugiardino fa preoccupsre come scritto perchè parla di morte improvvisa come semplice effetto collaterale senza alcun collegamento con la posologia e eta .grazie ancora
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 80,9k 2,9k 2
ma sio figuri se commercializzerebbero un farmaco mortale..per cortesia

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test