Senso di oppressione al petto,dispnea,palpitazioni

Buongiorno Dottore.
Mio Padre 81enne soffre di oppressioni e peso al petto (come se volesse esplodere) ad intervalli regolari, a volte accompagnati da forte dispnea, a volte lieve.
A ciò si aggiungono palpitazioni e stato ansioso.
Fame d'aria.
Crisi che durano un quarto di ora circaper poi regredire e ripresentarsi puntuali dopo un paio d'ore.
Certi giorni non ha nulla.
Altri è durissima.

Gli è stata riscontrato prima con ecocardiogramma e poi con angiotac, un aneurisma aorta ascendente di 50 mm e dilatazione bulbo aortico 44 mm.
Già cardiovertito due volte negli ultimi 5 anni a seguito di Fap atriale parossisitica.
Assume Pradaxa, Amiodarone, Omepazolo, Carduraper pressione.
ECG pressorio nella norma.

A seguito di ricovero in ospedale di solo un giorno, a capodanno 2021 oltre alla cosa di cui sopra, gli hanno trovato la troponina nella norma.
Esami sangue relativamente a posto.
Olre a ciò (inconferente ma per precisione lo dico) gruppo di cisti di 17 mm collo del pancreas che "meritano approfondimento".

Il dottore cardiologo con cui siamo in cura (peraltro obiettivissimo) dice che, i sintomi, non c'entrano molto con l'aneurisma.
Non è però in grado di riferire cosa potrebbero essere.
Ma tali sintomi sono esorditi già in aprile 2020, e poi via via peggiorati.
Gli hanno dato carvasin cerotto e sublinguale, in caso di attacchi, ma con questo farmaco non gli passano.
Devono fare il loro pauroso decorso dei venti minuti, poi regrediscono.
Questo disturbo di oppressione, è anche accompagnato (nella fase acuta) da uno stato di prostrazione, come se fosse reduce da una influenza pesantissima, con rallentamento delle funzioni vitali.

Non si capisce che tipo di disturbo sia e come venirne fuori.
Ci hanno indirizzato verso un cardiochirurgo per l'aneurisma.
Intanto Le sto scrivendo restando sveglio e pronto per l'ospedale (sonnecchio vestito per fare in fretta in caso di urgenza) poichè non posso chiamare sempre l'ambulanza.
Lo porto io.
Mi scusi le varie imprecisioni.
Sono stanchissimo di questa vita.
Cosa posso fare?
Salve e grazie anticipatamente se mi vorrà rispondere.
Buon lavoro
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
L ecografia cardiaca cosa evidenzia?
L angiò TC era solo,per l aneurisma o anche per le,coronarie?
Assume diuretici o antialdosteronici?

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore e mi scusi il ritardo nella replica.
Ecocardiogramma rivela " Dilatazione della radice aortica,della giunzione sino tubulare, e della porzione tubulare esplorata di aorta ascendente (49 mm).
Valvola aortica tricuspidata con cuspidi lievemente rimaneggiate e lieve insufficienza valvolare.Ventricolo sinistro ipertrofico di dimensioni cavitarie e funzione sistolica conservate. Atrio sinistro di volume normale.Sezioni destre normali.Pressioni polmonari normali.Pericardio indenne."

Angiotac solo per aneurisma e non per coronarie e rivela :
" Aorta toracica nettamente dilatata al tratto prossimale (diametro 33 mm al piano valvolare,49mm al piano sovravalvolare,34 mm giunzione sino tubulare,50mm tratto ascendente)40 mm all'arco,30 mm all'istmo;al tratto discendente,diametro compreso tra 33mm e 29 mm.
Nel suo decorso prossimale,diametro massimo prossimale di 29 mm.
Non segni di rottura vascolare,dissezione intimale,nè evidenzia ematomi intramurali.
Non apposizioni trombotiche endoluminali,in ateromasia calcifica parietale con distribuzione irregolarmente focale.
Tronchi sovraortici,nel loro tratto affatto prossimale,normorappresentati. Discreta simmetria dilatazione (15mm) delle arterie iliache comuni.
Non assume diuretici e non assume antialdosteronici.
Grazie molte dottore.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,8k 2,6k 2
Quindi l unica cosa da seguire nel,tempo sono le,dimensioni dell aorta toracica .
arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa