Dubbi su extrasistole

Salve dottori spero che qualcuno possa fare, quanto è nelle sue possibilità, luce su un fatto che mi capita da due giorni.
Praticamente quando inizio a mangiare partono isolate extrasistole.
Non avvengono in un ordine preciso ma in modo variabile e mi è difficile non farci caso perché in concomitanza con l'extrasistola avverto un evidente tonfo nel petto e fastidio alla gola.
Il tutto cessa dopo quasi un ora aver finito di mangiare. So che questo fenomeni si presenti durante la digestione, a persone che hanno problemi gastrointestinali ma non mi è mai capitato di sentire qualcuno che si lamentasse di questo mentre sta mangiando. Quindi chiedo a voi se sia normale che mentre si mangia si possa avvertire questo fenomeno e da cosa sia scaturito.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,3k 2,7k 2
Problemi gastroesofsgei inducono spesso banali extrasistoli
arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio