Extrasistoli in posizione sdraiata

Salve dottori,
Volevo chiedervi un parere riguardo ad un episodio che mi è successo per la prima volta questa notte.
Premetto che ho sempre sofferto di extrasistoli, che peró non mi hanno mai causato problemi.
Questa notte peró mi è capitato un episodio che mi ha fatto un po preoccupare, cioè nel momento in cui mi sono coricato a letto in posizione sdraiata e di lato ho iniziato ad avvertirne diverse a distanza di qualche secondo l’una dall’altra, la sensazione era sempre quella che il cuore anticipasse un battito; appena mi alzavo in piedi il tutto è scomparso, per poi ricominciare da sdraiato fino a che non sono riuscito a prendere sonno.
Nel contempo ci tengo a sottolineare anche che ieri sera ho avuto difficoltà a digerire e mi sentivo già da qualche ora lo stomaco in subbuglio e gonfio (ho letto che le due cose possono essere collegate).

Quello che peró mi ha preoccupato è che tutto questo non mi era mai successo, fino ad ora ho sempre avvertito poche extrasistoli al giorno e neanche tutti i giorni, questa volta invece appena mi sdraiavo eccole che cominciavano.
L’ultima visita che ho fatto per il cuore è stata nel 2015, un ECG che non aveva evidenziato nulla di anomalo.

Ho già prenotato per il 19 febbraio una visita cardiologica che comunque avrei fatto in ogni caso praticando sport amatoriale 2/3 volte la settimana (ciclismo mountain bike).

Sono preoccupato peró per le due settimane che mi mancano dalla visita, posso continuare a fare sport anche dopo questo episodio?
Che cosa potrebbe essere successo e perchè così di punto in bianco?


Cordiali saluti e grazie a chi risponderà.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
lei ha presentato delle banali extrasistoli probabilmente scatenate da problemi gastrici.

Dato che esegue sport intenso deve eseguire un test d a sforzo ed una ecografia ogni anno arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la celere risposta.

Faró tutte le visite necessarie e nel frattempo le pongo un’altra domanda; in che modo i problemi gastrici possono influire su eventi come le extrasistoli?
Inoltre fino al momento della visita, avendo avuto questo episodio ieri notte, posso continuare nel frattempo a praticare attività sportiva?

Cordiali saluti.
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
Sempicemente per motivi meccanici
Al di sotto del cuore , separato soo daldiaframma c'e' lo stomaco.
Ma lei non ha problemi di sorta.
Ma facendo sport osi' intenso deve tutelarsi

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa