Sensazione perdita di sensi

Buongiorno,
Ho 32 anni dal 2018 prendo un betabloccante per delle extrasistole ventricolari benigne.
Nella visita di controllo di settembre 2020 tutto nella norma sempre a dicembre 2020 ho fatto un holter dove non sono state registrate neanche una extrasistole.
Da qualche giorno mi sta capitando che alzandomi dal letto ho una sensazione di perdita di sensi mi si appanna la vista mi sento le gambe leggere e se non mi appoggio a qualcosa potrei andare giù.
Potrebbe essere dovuto a qualche problema cardiaco?
O al continuo prendere il betabloccante?
Sto monitorando la pressione e si attirata tra i 130/137-75/80-50/75.
Dovrei contattare il mio cardiologo per fare un’altra visita?
Grazie in anticipo per la risposta
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
Non so che beta bloccante lei assuma ne' il dosaggio.

Beva almeno due litri di acqua al di

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Assumo Atenololo 50mg ma prendo 25mg al giorno
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
Quindi un dosaggio da canarini per il suo peso, anche perche' l'effetto del farmaco dura circa 12 ore ...

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio