Cardiologo

Buongiorno,
Da anni assumo norvasc 5 mg x ipertensione lieve
Il farmaco funziona bene ma, sono piu'di 10 anni, mi causa edemi malleolari che fin ora ho tollerato.

Il mio medico mi ha aggiunto mezza compressa di pritor al mattino dosaggio mg 20/12, 5.ma il gonfiore persiste
Sempre il medico di base ha ipotizzato di sostituirlo con lecardipina che dovrebbe dare meno edema
La mia perplessita'e'questa: va bene prendere lecardipina 10 mg o devo dividere la compressa?
il mio medico non e'stato molto esaustivo in merito
Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
La amlodipina puo ' puo' provocare edeni declivi, inestetici e fastiosi ma pur senpre innocui;
associ a a tale farmaco un antialdosteroinico ed otterra' un perfetto controllo drlla pressione arteriosa e la scomparda degli edemi

Ne parli ovviamente con il suo Medico

arivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore,
ringrazio x avere risposto con sollecitudine, volendo invece sostituire il norvasc da5 mg con un altro farmaco con quale si potrebbe sostituire?chiaramente ne parlerei con il mio medico ma volevo sapere per la sua esperienza quale potrebbe funzionare senza avere effetti collaterali importanti ,tenga presente che io bevo poco quindi con i sartani avrei qualche problema
grazie
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
Non basterebbe che lei bevesse di piu'?
Non ci vuole poi molto, le pare?
Lei acconsente ad ingurgitare un farmaco ma non a bere 1,5- 2 litri di acqua al di?

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio