Piccolo prolasso valvolare mitralico

Salve dottore,
Gli avevo già parlato delle mie extrasistoli che ho da anni.

Ho fatto diverse visite perché sono ansioso, e lei è stato molto gentile rispondendomi ai miei consulti solo che ieri mentre controllavo delle visite che avevo fatto mi sono accorto di un particolare nella visita del ECOCARDIOCOLORDOPPLER A RIPOSO nel 12/2019

Ora le scrivo il risultato

Normale dimensioni del bulbo aortico e dell' aorta ascendente nella prima porzione esplorabile.

Valvola aortica tricuspide con conservata escursione sistolica delle cuspidi

Ventricolo sinistro di normale dimensioni, spessori parietali, non deficit di cinesi regionale e globale fe>60% dimensioni del atrio sinistro normali
Valvola mitrale con lieve insufficienza da piccolo prolasso di entrambi i lembi ventricolo destro di normali dimensioni e cinesi
Minimo rigurgito tricuspidale che non consente la stima indiretta di pressione del piccolo circolo
Vena cava inferiore di normale dimensioni con escursione respiratoria nella norma
Detto inter-atriale detto apparentemente integro all'indagine trans-toracica
Non versamento pericardico


Conclusioni: piccolo prolasso valvolare mitralico con lieve rigurgito

Avevo fatto anche un test a sforzo con esito negativi, i dottori hanno detto che era ok

Anche l'holter 24h era ok, le avevo scritto i risultati e mi ha detto che era sostanzialmente normale e che non avevo bisogno né di cure né di accettartameti

Ecco quello che volevo sapere è che se questo piccolo prolasso è un problema o se lo può essere col passare del tempo

Mi scusi se le ho fatto nuovamente un consulto però mi sono preoccupato quando ho letto di questo prolasso
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,6k 2,9k 2
Da cio' che e' descritto non mi pare un vero prolasso mitralico.
Si tranquillizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Come sempre la ringrazio per la sua disponibilità e rapida risposta.

Un'altra risposta, per quanto riguarda lo sport posso praticarlo tranquillamente?

Perché dovrei iniziare a fare palestra
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,6k 2,9k 2
Cerrtamente si

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie nuovamente, molto gentile!

Arrivederci
[#5]
dopo
Utente
Utente
Scusi se la disturbo nuovamente dottore

Dopo la vicenda di Eriksen che ha avuto un arresto cardiaco mi è tornata la paura delle mie extrasistoli, ho sentito parlare di sindrome di Brugada e sono in ansia.

Sono per lo più preoccupato di quelle 3 volte in 3 anni che ho avuto questi battiti irregolari con anche difficoltà respiratoria

Ma secondo lei è solo ansia? Oppure nelle visite che ho fatto può essere scappato qualcosa?
[#6]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,6k 2,9k 2
Non e' "scappato" alcunche.

Curi la sua ansia, che le sta rovinando la vita

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#7]
dopo
Utente
Utente
Ha proprio ragione, mi tormenta ogni giorno
Grazie nuovamente per le risposte e la sua disponibilità

Arrivederci

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test