Colesterolo alto a 35 anni, che approccio consigliate?

Buonasera,

ho 35 anni e un peso forma nella media (172cm x 74kg).
A seguito di un check-up di routine, vi riporto i valori degli esami del sangue:

- Globuli Bianchi: 5, 15
- Globuli Rossi: 4, 58
- Distribuzione Vol.
Eritrocitario: 11, 7
- Piastrine: 282
- Glicemia: 86
- Colesterolo totale: 264
- Colesterolo HDL: 72
- Trigliceridi: 70

Ho una storia famigliare di colesterolo alto (mia madre ne soffre da sempre e da alcuni anni assume le statine), nessuna famigliarità invece di diabete e/o di problemi cardiaci.


La mia dieta è equilibrata, mentre a livello sportivo purtroppo negli ultimi 2/3 anni faccio una vita sedentaria a causa degli impegni lavorativi, dopo aver praticato sport fin da piccolo a livello agonistico.


Che consigli potete darmi?
Quale ritenete sia l'approccio più corretto?


Grazie, un caro saluto.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,7k 2,9k 2
Prorpio perche' e' giovane ed ha una dieta equilibrata la sua e' una forma di ipercolesterolemia familiare che va trattata con statine.
Ovviamente camminare un' ora al giorno le farebbe molto bene

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test