x

x

Dolore al petto e all'intestino contemporaneamente. devo preoccuparmi?

👉Scopri come misurare la saturazione e come interpreare i valori

Salve,

scrivo per segnalare quanto accaduto oggi intorno alle 17 circa.
Dopo essermi svegliato da una dormita pomeridiana mi sono sdraiato per rilassarmi.
Improvvisamente provo due dolori contemporaneamente in due zone distinte del corpo.
Il primo, un dolore al petto, mentre il secondo è un dolore alla zona inferiore della pancia, piu o meno all'intestino, quei dolori di pancia che segnalano il bisogno di andare di corpo e di liberare la pancia da aria.
Infatti sentendone il bisogno, sono andato di corpo e nell'arco di 10 minuti quando ho terminato, entrambi i dolori sono scomparsi.
Contattando il mio medico, questi mi ha detto che entrambi i dolori possono essere stati causa di accumulo delle feci e mi ha subito detto di stare tranquillo.
Scrivo per chiedere una conferma riguardo il caso chiedendovi se sintomi del genere possono essere di natura cardiaca.
Che relazione c'è tra il dolore al petto e quello all'intestino?


Attendo un vostro riscontro
Grazie
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.4k 3.2k 2
Probabilmente aveva il colon meteorico , tutto li'.
Il cuore non c'entra

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
La ringrazio per la risposta dottore,


Cordiali Saluti
[#3]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
Buonasera dottore,

da Mercoledi 4/08 non ho riportato forti dolori al petto e tantomeno alla pancia. Nel corso della settimana ho fatto poco, tra un'uscita e l'altra mi sarà capitato poche volte di provare dolori al petto piu specificamente ai lati dei pettorali e dietro ai capezzoli (vado a periodi con i dolori ai capezzoli, probabilmente sarà dovuto alla mia età). Questa sera questi dolori pulsanti stanno persistendo e sono accompagnati da dolori istantanei al petto forse dovuti ad un accumulo di aria dello stomaco e nell'intestino. Questi dolori ai capezzoli ed ai lati dei pettorali possono essere di origine tendinea? (Magari stando sul telefono o sollevando pesi quando lavoro) Ed esiste una correlazione con questi dolori istantanei al petto?

Grazie
[#4]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 93.4k 3.2k 2
E bst PER CORTESIA

LEI NON HA NIENTE DI CARDIOLOGICO

CONSULTI UNO PSICOTERPEUTA

IL MIO CONSULTO FINISCE QUI\

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso