Frazione di eiezione, come funziona?

Salve avrei un paio di domande sull'EF cardiaca.
Ho effettuato 3 ecocardiografie: 27 Luglio, 6 Agosto e 11 Agosto (la prima e l'ultima fatta dallo stesso medico) Nella prima avevo un EF di 62%, nella seconda un EF del 48% e nella terza del 72%.
Il problema si riscontra proprio nella seconda (quella effettuata il 6 agosto) perché nell'immagine allegata c'è proprio il valore del 48%, però il medico nel referto ha scritto che ho un EF del 60%.
Come è possibile tale discrepanza?
Anche perché 48% indicherebbe un campanello di allarme di insufficienza cardiaca.
La mia seconda domanda è: essere in uno stato tachicardico incide sulla frazione di eiezione?
Cioè se sto in tachicardia nel momento dell'esame, potrebbe risultare un valore più alto di EF dovuto al fatto che il cuore sta pompando più velocemente?
Grazie per le eventuali spiegazioni.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
La EF calcolata dipende da molti fattori uno dei quali appunto la frequenza.
Per cio che riguarda la discrepanza tra i due valori segnalati sulla immagine e poi sul referto deve chieederlo al CArdiologo che lo ha eseguito, perche' io certo non posso saperlo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la spiegazione.

Ne approfitto per chiederle: c'è da approfondire questo presunto valore di EF del 48%?

Sabato 22 Agosto ho fatto un esame del sangue che è il BNP risultato <10
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 78,8k 2,9k 2
...Nella prima avevo un EF di 62%, nella seconda un EF del 48% e nella terza del 72%....

Una variazione cosi' netta non ha altra spiegazione che un errore di calcolo

Ne parli con il suo cardiologo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test