Aneurisma aorta addominale?

Partecipa al sondaggio
Cari dottori scusate il disturbo, mio padre 73 anni fumatore, iperteso, in seguito a dei controllo che facciamo regolarmente l ecocardio è risultato molto alterato e il cardiologo ci ha molto allarmati

Pressione arteriosa 130 /80
Ecg ritmo sinusite con conduzione av allungata PQ 0, 22 FC 70 BPM QTC NEI LIMITI

ECO VENTRICOLO SINISTRO NON DILATATO, IPERTRIFICO FE 65 % INVERISONE E%A NON DEFICT REGIONALI, ATRI NON DILATATI VENTRICOLO DESTRO NON DILATATO TAPSE 24MM VASO AORTICO CON PARETI IPERECOGENE LIEVE DILATAZIONE DELL AORTA ADDOMINALE, SCLEROSI DELLE CUSPIDI AORTICHE E DEI LEMBI MITRALICI CON LIEVE INSUFFICIENZA MITRO AORTICA E SENZA GRADIDIENTI TRANSVALVOLARI, PAPS NORMALE NON VERSAMENTO PERICARDIO.


i valori degli esami sono tutti nella norma tranne per lui i Trigliceridi che oer la sua età sono alti
Trigliceridi 161
Lui dice che papà avrebbe bisogno di un ricovero urgente che faremo subito
Leggendo su internet "dilatazione aorta addominale" mi ha dato aneurisma, il medico su questo non si è espresso, quindi mio padre è in pericolo di vita?
Chiedi scusa ma sto impazzendo ho solo lui e non vorrei perderlo, spero in una vostra risposta

Nb prende come terapia giant 40 diuresix plavix
[#1]
Dr. Salvatore Fiordoro Radiologo, Medico estetico, Medico nucleare, Cardiologo, Senologo 367 18
Salve è tranquillo.
Lieve dilatazione non vuol dire aneurisma in fase di rottura.
Bisogna avere le dimensioni. Faccia eseguire un angio tc vasi addominali e studiamo la dilatazione e le caratteristiche intrinseche delle pareti. Poi si valuterà il da farsi in base ai parametri, età, comorbidita'.
Saluti

Prof. Dr. Salvatore Fiordoro

Colesterolo

Cos'è il colesterolo? Funzioni, valori normali, colesterolo HDL e LDL, VLDL, come abbassare il colesterolo alto, dieta, rimedi, statine e farmaci anticolesterolo.

Leggi tutto