Utente 298XXX
salve, mio figlio 25 anni ha eseguito una EGDS i risultati sono: ernia iatale da scivolamento >4cm, esofagite da reflusso grado C, gastrite acuta eritematosa. La cosa strana e' che nel referto viene indicato che il duodeno e' regolare il bulbo e D2, mentre stamattina ha eseguito una rx td prime vie bario e il medico che l'ha eseguita ha detto che vedeva una macchia scura nel duodeno, come e' possibile che la gastroscopia non ha evidenziato nulla? E' possibile che si tratti di un polipo o di un tumore? Siamo molto preoccupati attendiamo una risposta siamo in ansia.Grazie infinite in anticipo delle risposte che vorrete darci.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Credo sia opportuno parlarne con l'endoscopista, ma il radiologo quanto meno dovrebbe dare un'indicazione sulla "macchia". Cosa ha scritto nel referto ?

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it