Utente 513XXX
Buongiorno, mi sono registrata al sito per chiedere questo consulto dato che ho un dubbio che mi tormenta da un po'. Ieri a pranzo, ho avvertito mentre mangiavo piselli mozzarella e hamburger, qualcosa di appuntito, probabilmente solo qualche residuo bruciato della carne come dice mia madre, ma ho la fissa che sia stato un ago o un oggetto appuntito. Due ore dopo pranzo ho cominciato ad avvertire punture di spilli fortissime al centro del petto in corrispondenza dell'esofago che poi peró sono svanite. Ora mi chiedo, se davvero avessi ingerito un corpo estraneo appuntito e fosse passato dallo stomaco, è giusto pensare che anche se io sia andata al bagno a scaricarmi, il corpo estraneo sia rimasto nell'intestino, e si sia bloccato nell'appendice?
Avverto spesso doloretti in fossa iliaca dx da anni, a periodi alterni, meteorismo, gonfiore, nausea, alterazione delle feci, dolore che si irradia alla coscia e alla regione lombare. Dopo vari esami quali ecografie, esami ematici, urine, esame delle feci, RX E TC, é stata posta solo diagnosi di IBS. Periodicamente mi curo con dieta e fermenti lattici, a volte il medico però ricorre all'antibiotico Normix.

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Tranquilla, nessun corpo estraneo ma somatizzazione d'ansia

cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 513XXX

Grazie mille dottore! La sua risposta é stata molto rassicurante, ma a parte questo, volevo chiederle una cosa, spesso, non tutti i giorni, mi capita di avvertire senso di malessere allo stomaco, una strana nausea che perdura tutto il giorno fino all'assunzione di Maloox, di che cosa potrebbe trattarsi? Problemi gastrici o di ansia o di qualcosa di più grave?

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sono sintomi generici non facilmente inquadrabili via web, senza visita diretta. Si può andare dall'ansia, al reflusso, alle intolleranze alimentari...

.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 513XXX

Per questa nausea tempo fa effettuai anche una TC encefalo ma non vennero trovate dilatazioni aneurismatiche, quindi il mio curante attribuì tutto all'ansia, ma io lo avverto come una sensazione fisica..

[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
C'è anche la somatizzazione d'ansia.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 513XXX

Allora non mi rimane che curare questo disturbo di somatizzazione dall'ansia che probabilmente è all'origine di tutto.
Grazie dottore, le auguro una buona giornata!

[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Auguroni
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 513XXX

Scusi se torno a disturbarla dottore, ma è da stamattina che a momenti alterni accuso un dolore estremamente forte in fossa iliaca dx. Vado al bagno con regolarità, ho mangiato senza problemi ma appena si presenta questo dolore forte, che è simile al dolore della milza quando si corre, mi preoccupo davvero tanto perché una mia amica ha detto che il dolore dell'appendicite è quello. Secondo lei che cosa può essere? Ieri sera era sotto la costola destra, poi è sceso in prossimità del fegato e oggi è proprio lì.

[#9] dopo  
Utente 513XXX

Potrebbe anche essere appendicite cronica? Ho letto che è frequente nelle donne e che anche dei problemi ginecologici possono causare l'infiammazione, ma è vero?

[#10] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo con visita diretta ci si può esprimere sul forte dolore addominale
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 513XXX

Sono stata dal medico, dice che non è appendice e il dolore è diminuito e si è spostato al centro in basso, ma io ho ancora paura...

[#12] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tranquillizzi...
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 513XXX

Ci provo, ma quando arriva il dolore è quasi impossibile. Eppure dagli esami la mia appendice risultava avere una posizione normale, quindi non trovo il collegamento con il precedente dolore sotto al costato , ma mi capitò in questo modo due anni fa la prima volta e mi dissero che il mio fegato era molto infiammato..

[#14] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non saprei come aiutarla ...
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 513XXX

Sono stata al PS e dopo vari esami e visite chirurgiche, è stata riscontrata infiammazione intestinale generale e mi è stato prescritto di nuovo antibiotico. Dopo la flebo che mi hanno fatto lì mi sento già meglio a livello di dolore. Loro dicono non è appendicite perché sono tre anni che ormai ho questi dolori che vanno e vengono, ma io penso comunque che la mia sia l'infiammazione cronica a questo punto, non ho mai dolori a sinistra, sempre in quel punto in fossa iliaca dx. Mi hanno comunque detto che se i dolori si ripresentano più forti e se mi viene la febbre che dovrò tornare per una laparoscopia diagnostica e in qualunque caso rimuoveranno l'appendice ma che se non sarà quella il problema dovrò consultare un gastroenterologo. Lei che pensa?

[#16] dopo  
Utente 513XXX

Volevo chiederle un'altra cosa, prima che tutto questo accadesse, io stavo curando un'infezione dermatologica con Rifocin, non intramuscolare, si può associare al Veclam che mi hanno prescritto in ospedale?

[#17] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#18] dopo  
Utente 513XXX

Volevo farle sapere che oggi per quanto riguarda il dolore va meglio rispetto a ieri, solo qualche fitta, ma tutto bene. La ringrazio per le sue risposte e mi scuso per il continuo disturbo, le sono davvero grata.
Solo una domanda, ma il fatto che una persona spesso nella sua vita abbia bevuto più bevande dolci che acqua, costituisce un fattore predisponente per appendicite? È sempre stata la mia fissazione e la mia paura, non so perché.

[#19] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Assolutamente no.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente 513XXX

Scusi dottore, sempre tornando alla mia paura di ingerire corpi estranei...oggi pomeriggio ho ingoiato per sbaglio un capello lunghissimo, perché i miei sono lunghi..potrebbe legarsi attorno alla bocca dello stomaco o all'intestino?

[#21] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi prende in giro ?
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#22] dopo  
Utente 513XXX

No, è sempre stata una mia paura dottore, forse per le cose che leggo o che sento dire dalle persone che conosco...

[#23] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
OK. Non ci pensi allora.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#24] dopo  
Utente 513XXX

Scusi se torno a disturbarla con le mie domande dottore, ma ieri sono stata dal mio medico perché l'antibiotico che mi avevano prescritto in PS mi aveva causato dei problemi e ho dovuto sospendere ieri, quindi oggi sarebbero due giorni dalla sospensione della terapia, tra l'altro dopo aver dimenticato due dosi quando mi stavo ancora curando. Il mio curante ha detto di riprenderlo da domani mattina fino a Domenica mattina senza mai dimenticare altre dosi, altrimenti l'infiammazione intestinale che ancora mi porta dolori, non può guarire. Che cosa dovrei fare secondo lei? Lo devo prendere ancora oppure no?

[#25] dopo  
Utente 513XXX

Io ho sempre mangiato frutta esotica, ma stamattina ho voluto provare qualcosa di nuovo, il frutto del drago, la Pitaya, ne ho fatto un frullato con mezza banana, latte e mezzo cucchiaino di zucchero, poi ne ho mangiato il restante con il cucchiaio dalla polpa e lo sento leggermente piccante. Dicono che abbia un sapore simile al Kiwi ed è vero, è che è molto dolce ed è vero, ma io avverto una sensazione di pizzicore quando lo mangio, quindi volevo chiedere, può trattarsi di reazione allergica o intolleranza? Perché io vorrei continuare a mangiarlo ma ho bisogno di sapere se sono sintomi di allergia o se sia normale.
Alla fine ho chiamato l'ambulanza perché la gola si è gonfiata e non respiravo, dopo una puntura di cortisone sono stata bene, ma mi è rimasto il pizzicore alla gola, potrebbe venirmi uno shock anafilattico? I medici mi hanno detto di stare tranquilla perché sarebbe già venuto, ma leggendo che può venire anche dopo diverse ore mi sono presa paura..