Utente
Salve,
Ho 30 anni, diabetica dall'età di 3 anni e tiroide di hashimoto e ipoteriodismo a 6 anni!
Inoltre soffro di ansia, panico e forte ipocondria.

Insomma per non farci mancare nulla!
Vi scrivo per esporvi il mio problema.

È da circa il periodo di Maggio che improvvisamente vedo delle vene più visibili soprattutto nei punti dove ce poco grasso corporeo ovvero piedi mani... braccia e petto.
(quelle sul petto non credo di averle mai viste prima).

Da ieri ho iniziato a lavorare in un punto snai come impiegata... quindi passo quasi 8 ore seduta davanti al pc.

E ho notato che i miei piedi oggi sono gonfiati molto... ho subito pensato al peggio... e sono entrata in panico.

Sono andata in farmacia in due posti... nella prima era risultata un po' alta... forse x l agitazione... poi al mio paese... era 115 85... il farmacista ha detto che ero solo un po' agitata e tuttl questo dipende dal caldo.

Io ho le gambe abbastanza robuste con molta ritenzione idrica... anche se sono normo peso.

Ho effettuato 1 mese fa esami dei reni fegato colesterolo e urine... (x diabete)
Ed è risultato tutto nella norma.

L'ultimo elettrocardiogramma l ho fatto al ps x ansia a dicembre ed esami emoganalisi ed era giusto... poi ho avuto ad aprile una tonsillite forte curata con antibiotico.
(Non so se questo puo' avere dannegiato)
Sono attualmente in cura con un integratore per amenorrea con acido folico per stimolare il ciclo mestruale.. può essere anche per quello?

Devo dire che dalla quarantena in poi... oltre ad uscire per brevi commissioni ho fatto una vita sedentaria.

Cmq fino all'estate scorsa ero al mare sotto al sole senza problemi...
Dovrei preoccuparmi secondo voi?

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA

Gentile Utente,
la sedentarietà ed il calso possono aver condizionato la sintomatologia che lamenta.
La persistenza delle manifestazioni potrebbe consigliare un controllo del suo medico.
Lucio Piscitelli
https://www.medicitalia.it/luciopiscitelli/#sede_1
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente
Stamattina ho chiamato il mio medico di base e mi ha detto che sicuramente sara' per il caldo e il poco movimento. ( non mi ha nemmeno fatto la visita) .
Mi ha consigliato una mousse frizzante che si chiama Detox...da mettere 2 o 3 volte al gg...e se non migliora mi darà qualcosa per via orale...
Posso stare tranquilla che non ho qualcosa a livello cardiovascolare?
Che ansia!