Utente
Salve a tutti.
Soffro da circa 8-9 anni di dolori intestinali, sopratutto in basso a dx e sopratutto alla pressione con le dita, con anche una pretuberanza nella stessa sede, dopo 2 colonscopie il risultato e' colon irritabile. Sono un tipo molto ansioso e sempre in tensione e quseto sicuramente influisce in maniera drastica.Sono stato operato di 2 ernie del disconello stesso intervento 9 anni fa, e ora a distanza di questi anni ho gli stessi problemi.Sono rimasto a letto per 2 mesi quasio paralizzato e menomale che il dolore si e' alleviatoi altrimenti mi sarei gia' operato di nuovo, perchè ho le stesse ernie sopratutto quella dx che mi comprime sul nervo sciatico. Ora da 4 mesi sto facendo piscina e fisioterapia e i dolori "forti" vanno e vengono, ma non capisco una cosa: quando ho il dolore forte nel gluteo maggiormente, mi sembra che anche il fastidio e dolore al colon siano peggio, ho come l'impressione che il colon vada a spingere sull'ernia o sul nervo sciatico, e' possibile ?Inoltre accuso da un po di tempo anche di questi fastidi: difficolta' nel minzionare(non sempre ma spesso) e a volte la mattina dopo aver fatto pipi, riesco a fare aria e a sentirmi un po meglio!!!!Non ce la faccio piu' ho 31 anni una figlia piccola e un altra in arrivo, tutti questi problemi mi portano anche a un po di depressione che non ho quei pochi giorni che magari sto meglio. Il neurochirurgo dice che mi devo rioperare, a 31 anni con 2 interventi di ernia, a 40 saro' sulla sedia a rotelle !!!
Grazie

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Per avere maggiori delucidazioni riguardo le sue ernie discali la invito ad impostare un nuovo specifico quesito in una delle Aree di competenza (Neurochirurgia, Ortopedia o Fisiatria). Normalmente non c'e' comunque relazione tra questa patologia e la Sindrome del Colon Irritabile, se non che ovviamente, in maniera indiretta, a causa dello stress che lei inevitabilmente sta vivendo e che senza dubbio influisce sulla funzionalita' dell'intestino stesso.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio, ho gia' inserito post riguardo le ernie. Grazie di nuovo

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
Di nulla.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com