Utente
Buonasera, mio marito di anni 55, l'anno scorso , a causa di presenza di sangue occulto nelle feci, ha eseguito una colonscopia durante la quale sono stati asportati n. 2 polipi, poi risultati di origine benigna.Inoltre sono stati evidenziati diverticoli (di piu' a sinistra) ed emorroidi.Qualche giorno fa ha rifatto la colonscopia di controllo ( gli era stato prescritto di ripeterla all'anno) e per fortuna non sono stati evidenziati polipi e neanche i DIVERTICOLI, presenti nel precedente esame.Mi chiedo allora: i diverticoli possono sparire da soli ? Inoltre chiedo se è giusto ripetere il controllo tra 3-5 anni come hanno consigliato oppure ripeterla dopo un anno. Inoltre io ho eseguito nel 2007 un clisma opaco ( ho 57 anni - soffro di rettocele), al fine della prevenzione quando devo ripetre questo esame ? E' preferibile la colonscopia ? Grazie per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissima,

I diverticoli non posso scomparire e la colonscopia non è indicata per il controllo di tale patologia, ma solo per la prevenzione del cancro colorettale. Probabilmente si tratta di piccoli diverticoli che non sono stati messi in evidenza nella seconda colonscopia.

Per quanto concerne il suo quesito credo sia utile, sempre ai fini della prevenzione, eseguire una colonscopia e non ripetere il clisma opaco.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta, vorrei in ultimo sapere fra quanto tempo mio marito dovrà ripetere la colonscopia ed inoltre se mio figlio, di anni 20, per familiarità, dovrà sottoporsi anche lui a questa indagine.
Cordialità.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La prevenzione per il tumore del retto viene proposta dal SSN ai pazienti che hanno raggiunto l'età di 50 anni e con sangue occulto positivo. Le indicazioni cambiano in presenza di una familiarità (per tumore e non per polipi).

Cordiali saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie per la chiarezza. Buona giornata.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona giornata al lei.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it