Utente 426XXX
Buongiorno. Vi scrivo perché da quando ho fatto la colonscopia ho perso il sonno e sono caduta in una sorta di panico continuo. 3 giorni fa ho eseguito una colonscopia ed è stata una doccia fredda. Mi è stato asportato un polipo peduncolo di 1,5 cm ed hanno trovato un polipo piatto che occupa quasi mezzo lume non asportato. Sono in attesa di biopsia. 20 giorni. Ho paura. Non dormo e cado nel pianto pensando alle mie bimbe. I medici mi hanno detto che in base alle biopsie vedranno il tipo di intervento. Ma in che senso? Secondo voi è una situazione recuperabile? Io mi sento nel panico. Ah dimenticavo, tutto questo nel colon retto. In attesa ringrazio e saluto.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si decide in base alla biopsia, ma in base alle caratteristiche macroscopiche del polipo. Può riportare la descrizione della Colonscopia ?


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 426XXX

MI scusi ho inviato una nuova domanda con il referto completo perchè non riuscivo a fare apparire la replica.

Referto:
Premedicazione con Midazolam 2,5 mg e Buscopan 1f
Si introduce lo strumento flessibile fino al fondo ciecale. Il viscere è regolare per calibro e decorso, con pareti ben distensibilie mucosa regolare, con reticolo vascolare conservato. Assenti formazioni diverticolari. A 25 cm dall'o.a. si osserva polipo peduncolato con testa moriforme di circa 1x1,5 cm che viene asportato con ansa diatermica e recuperato per esame istologico. Controllo del peduncolo regolare . A 18 cm dall'o.a. si osserva formazione piatta, occupante (anche dopo colorazione con indacocarminio) quasi 1/2 della circonferenza del lume. Foto. Biopsie.

In attesa, cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente 426XXX

Lo so che bisogna aspettare l'istologico volevo solo sapere se in base alla vostra esperienza come vedete la situazione. Grazie

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La descrizione del collega è "stringata" ma non parla di zone sospette sulla formazione piatta per cui si dovrebbe trattare di una lesione benigna che può essere asportata endoscopicamente.



Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente 426XXX

La ringrazio per la celere risposta. 20 giorni per una biopsia (anzi 2) sono normali? vorrei fare di tutto per avere una risposta prima ma come? Grazie

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ogni struttura purtroppo ha i suoi tempi. Non mi allarmerei però...

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente 426XXX

Buongiorno dottor Cosentino finalmente ho ricevuto il tutto cioè: adenomi villosi del grosso intestino con displasia epiteliale di basso grado. Uno con corto peduncolo già asportato e l'altro purtroppo piatto. Per questo motivo subito si è pensato a una mucosectomia ma in seguito hanno optato per l'intervento chirurgico e l'asportazione di un pezzo di intestino. Quindi volevo sentire un parere in più. Ma a parte questo sembra che da quel giorno la mia ansia sia peggiorata quindi ciò mi porta attacchi di panico e bruciori di stomaco (una sera addirittura ho sputato la saliva rosa). Che dice è il caso che mi tranquillizzo? Scusi ma sono sempre stata bene e questa cosa mi sta rovinando la vita di tutti i giorni. Ringrazio in anticipo per la risposta.

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo che possa stare tranquilla. L'intervento viene fatto,per le grosse dimensioni della lesione. Bisogna comunque attendere l'esito istologico definitivo dopo l'intervento.


A risentirci

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it