Utente 415XXX
Salve, sono una ragazza di 23 anni che quasi da 1 anno soffre di emorroidi. Esternamente ne ho 2, una viola scuro, ma credo di averle anche interne perché ogni volta che vado in bagno ho male e anche dopo aver evacuato ho l'ano gonfio e dolente al tatto, per non parlare della fittine interne e di una ragade che ho (tracce di sangue sulla carta igienica). Fin'ora succedeva che quando mi pulivo trovavo la carta bagnata come da acqua e con Delle tracce di feci. Oggi però per la prima volta mi sono asciugata e ho trovato molto muco sulla carta. Muco trasparente, gelatinoso e con un odore strano. Mi sono asciugata due volte e solo dopo ero asciutta.
1.A cosa è dovuto tutto questo muco? Alle emorroidi interne ed esterne?
2. Qualora soffrissi di colon irritabile, che sintomi dovrei avere e che esami fare per verificarlo?
3. Soffro costantemente di prurito anale, l'ano è umido e arrossato. Sono sempre le emorroidi? O potrebbe essere una micosi? La candida anale da segni evidenti?

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di solito è presente in pazienti affetti da sindrome del colon irritabile, questo non esclude la presenza di una malattia emorroidaria responsabile degli altri sintomi da lei riferiti.
Non tergiversi e si faccia visitare da un colonproctologo.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com