Fitte colon ed inguine sx

Buongiorno dottori ormai con cadenza bisettimanale soffro di forti dolori al colon iniziano spesso il fine settimana, questa volta c’è qualche differenza che mi fa preoccupare, tutto è partito venerdì pomeriggio con pancia gonfissima e tantissima aria arriviamo a sabato e dopo essere andato di corpo abbondantemente l’aria non smette ed iniziano una serie di disturbi in basso a sx con dolore anche all’inguine che alcune volte si irradia al testicolo.
In questi giorni ho mangiato un po’ più pesante rispetto al solito ma nulla che lasciasse presagire tutto questo.
Vi chiedo un parere un aiuto, per completezza venerdì mattina prima che tutto questo iniziasse ho preso
Una bustina di voltadvance a causa di una cervicale.
Ho paura a prendere qualsiasi farmaco Aspetto un vostro parere grazie
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,2k 296 5
A distanza non è possibile far diagnosi!
Bisogna chiarire se questa sintomatologia è legata ad un disturbo da colon irritabile, da diverticolosi o da processi infiammatori del colon discendente.
Utile una visita diretta!
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2]
dopo
Utente
Utente
Mi consiglia un’altra visita dal gastroenterologo magari con ecografia o altro?
[#3]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,2k 296 5
Si! dalla visita scaturirà la necessità di ulteriori indagini ed il tipo.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4]
dopo
Utente
Utente
La visita con il Medico curante non ha rilevato nulla di particolare anche se quando premeva sul pube o pelvi mi faceva male, mi ha dato delle bustine di Onigol da prendere la sera per ammorbidire le feci e nient’altro.
Volevo un suo parere mi sarei aspettato qualcosa per i dolori.
[#5]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,2k 296 5
Va visitato, un elenco di possibili ipotesi a poco le servirebbe.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6]
dopo
Utente
Utente
Dopo la visita il gastroenterologo oltre a consigliarmi una colonoscopia visto che ho 50 anni mi ha detto che dovrebbe trattarsi di colon irritabile dandomi delle pillole di Kijimea credo si scriva così lexil al bisogno, ho iniziata la cura da tre giorni finora non ho mai preso il lexil ma anziché andare meglio da stamattina nonostante non avessi mangiato nulla di che mi si è scatenata una flatulenza incredibile, emetto tanta aria di continuo ed avvolte il tutto preceduto da qualche crampetto alla parte bassa del colon. Mi chiedo se possono essere state queste pillole e cosa devo fare, la situazione inizia ad essere scoraggiante.
[#7]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,2k 296 5
Non credo!
Continui con la terapia prescritta, in mancanza di risposta, si rivolga a chi ha eseguito la prescrizione.
A distanza e tramite questo sito non modifichiamo terapie e non facciamo prescrizioni.
Prego

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#8]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore purtroppo le riscrivo perché la flatulenza ormai continua da 10 giorni ininterrotti, è molto maleodorante e da 7 giorni ho anche difficoltà nell’andare di corpo, in pratica dopo tanto sforzo emetto poche feci, il medico mi ha detto che tutto questo dipende dal colon irritabile e dalla stitichezza dandomi una busta di onigol la sera che dopo 4 giorni non è che abbia cambiato più di tanto la situazione. Mi piacerebbe avere un suo parere.
[#9]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,2k 296 5
Purtroppo a distanza e senza una visita diretta non ho elementi per poter contraddire quello che le ha detto il gastroenterologo.
Prego.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test