Utente 144XXX
Salve, ho quasi 19 anni e sono vergine. Sono un tipo molto timido e ci tengo a precisarlo. Ho ormai da parecchio tempo un problema al pene e più in particolare al glande. Esso è quotidianamente arrossato e soprattutto umido e appiccicaticcio. Soprattutto sulla punta il rossore è molto evidente. A causa di ciò non mi è possibile toccarlo o sfiorarlo in nessun modo e con nessuno soggetto. Quando la pelle lo avvolge completamente il dolore scompare e non c'è nessun tipo di problema. Chiaramente non posso fare sesso. Mi piacerebbe molto poter esporre il caso attraverso una fotografia per poter ottenre risposte molto dettagliate sul da farsi. Vi prego di cercare di aiutarmi, questo problema è una vera insidia nella mia vita. Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

quadri clinici particolari come il suo non possono essere affrontati e tanto meno capiti e risolti tramite una semplice e-mail e richiedono sempre una attenta valutazione clinica diretta.

A questo punto, senza perdere altro tempo prezioso, consulti il suo medico di famiglia che, esaminato in prima istanza il suo problema, potrà eventualmente indirizzarla successivamente verso una più mirata valutazione specialistica.

Per avere un altro parere mirato le sposto il suo consulto anche in area dermatologica.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Dr. Maurizio Biagioli

28% attività
0% attualità
12% socialità
SIENA (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2009
gentile utente
Il suo è un problema estremamente frequente, ma che raramente nasconde un effettiva causa patologica. Non possiamo offrire soluzioni telematiche, per sua tranquillità si rivolga ad un dermatologo di sua fiducia per un valutazione, potrà escludere con sicurezza le poche ed improbabili cause patologiche e riceverà consigli ed indicazioni utili per risolvere il problema.
Cordiali saluti
Dr. Maurizio Biagioli
UOS Dermochirurgia
Az Ospedaliera Universitaria Senese

[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente,

ritengo utile la lettura del personale articolo sulla ipersensibilità del glande all'indirizzo:

https://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=53686

cari saluti

Dott. LAINO, Roma
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it