Utente 323XXX
Egregi medici buonasera,
Sono un ragazzo di 32 anni e sono molto spaventato. In data 24 settembre ho avuto un rapporto orale scoperto con persona ad altissimo rischio, ragionando in difetto la definirei sicuramente portatrice di qualche MST.
Non ho visto tracce di sangue e la persona con cui ho avuto il rapporto appariva integra, senza macchie, lacerazioni ecc..
Dopo 5-6 gg mi è venuta una macchiolina rossa sotto il sopracciglio che sembrava rogna. Specifico che vivo con gatti e cani in casa che peró sono sani e curatissimi.
La macchiolina indolore e non prurriginosa si è squamata ed è pressochè sparita. In compenso dopo circa 7-8 gg dal rapporto mi è comparsa una macchia rossa a forma di strisciata sulla punta del prepuzio. La macchia è sotto il cm, non mi prude e nn mi duole. Da l'8 di ottobre avverto mal d gola, mi senti caldo anche nn lo sono ma la cosa che + m atterrisce mi è venuto un pó d fastidio ai testicoli, no dolore ma sensazione fastidiosa di pesantezza. È possibile che abbia contratto la sifilide nonostante sia stato il mio unico rapporto a rischio avuto in vita mia? Ora a 17 gg dal rapporto mi consigliate cosa devo fare? Sn agitatissimo e ho davvero bisogno del vostro aiuto.
Nel caso avessi contratto la sifilide o altra mst si guarisce completamente o ho compromesso la mia salute per sempre? Vi prego aiutatemi e grazie fin d'ora a tutti i medici che mi aiuteranno.

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile ragazzo,

nell'ausipicio che la sua certezza non venga confermata dai dati (sicuramente portatrice di MST) la invito a leggere i miei approfondimenti su questo tema tanto dibattuto:

https://www.medicitalia.it/luigilaino/news/1330/Decalogo-di-prevenzione-sul-rapporto-sessuale-orale-non-protetto-il-terrore-dell-HIV-Co

carissimi saluti
Dr. Luigi Laino DermoVenereologo Tricologo
Già Dirigente Istituto San Gallicano
Tel. 06.45.55.06.61
www.latuapelle.it