Utente 208XXX
26/09/2015 18:25:14
Pitiriasi Versicolor e gravidanza
Buongiorno,
voglio esporvi il mio caso per avere un vostro parere circa la terapia che mi è stata prescritta da un medico specializzato in dermatologia.

Circa 6 mesi fa ho iniziato a notare la comparsa di diverse macchie senza colore localizzate sul fianco sinistro. Successivamente, si sono estese lungo la schiena e qualcuna sull'addome e sulle spalle. Sono più chiare della mia pelle e a volte si squamano quando dannp prurito e mi gratto.
Il dermatologo ha confermato che si tratta di pitiriasi versicolor e mi ha dato questa terapia:

- ELAZOR 100mg (3 compresse insieme 1 volta a sett per 8 sett)
- EVITA micodetergente per capelle e corpo da usare 3 sere per 3 settimane
- VERSIACTIVE spray braderm ogni sera per 3 sett.

A questo punto mi rivolgo a Voi per avere un vostro parere. Più precisamente vorrei capire se la cura va bene anche in considerazione che sto programmando una gravidanza. Questi farmaci sono pericolosi o posso assumerli senza problemi?

Inoltre io nelle mie abitudini posso fare più prevenzione? e tutto quello che potrebbe essere utile per tenere sotto controllo la mia situazione. Infine, come faccio a capire se sto migliorando? Esistono degli esami specifici o indici a cui fare riferimento?

Grazie mille!

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri

28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
SARTEANO (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
la posologia di Elazor per la Pytiriasis Versicolor normalmente è di 50/100 mg al dì in unica somministrazione per 2-4 settimane, l'uso di questo farmaco in gravidanza è riservato solo ad infezioni miotiche che devono essere necessariamente trattate, nel suo caso quindi meglio sospenderlo, poiché questo tipo di infezione non è pericolosa e potrà tranquillamente trattarla dopo aver finito anche l'allattamento.

Per evitare recidive normalmente ai miei pz faccio fare una terapia topica di mantenimento in autunno e primavera almeno per due stagioni.
Per verificare la guarigione o se vi sia stato miglioramento basterà rivolgersi allo specialista che con la visita e l'ausilio di un'apposita lampada generalmente riesce facilmente a vedere se la micosi è sempre presente o meno.
Le consiglio pertanto di ricontattare il collega che l'ha visitata innanzitutto per una conferma della posologia che le ha prescritto e poi per verificarne l'efficacia o meno.

Un saluto cordiale
Dott.ssa Serena Mazzieri

[#2] dopo  
Utente 208XXX

Buonasera, la ringrazio della risposta. Non avevo ancora iniziato le compresse proprio perché non ero sicura. Posso quindi usare solo il detergente? O anche quello è sconsigliato in gravidanza? Ringrazio

[#3] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri

28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
SARTEANO (SI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Buonasera,
il detergente lo può utilizzare tranquillamente.

Dott.ssa Serena Mazzieri