Utente 335XXX
Buongiorno,
A seguito di una mappatura dei nei me ne sono stati asportati 2.
Il risultato dell’esame istologico é il seguente:
A neoformazione avambraccio dx
B neoformazione del dorso

A nevo melanocitico composto lentigginoso ed iperpigmentato con displasia margini indenni
B nevo melanocitico composto lentigginoso ed iperpigmentato con displasia e regressione margini indenni

Il medico mi ha detto che il neo A va bene ma il neo B necessita dell’allargamento.
Mi ha detto che l’intervento é necessario perché potrebbero esserci cellule che sono andate oltre il neo.
La cosa che non capisco è ma il neo é benigno o maligno?
Se é benigno perché dovrebbero esserci cellule allarmanti?
C’é la possibilità che abbia cellule tumorali da altre parti?

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentilissimo utente


con ogni probabilità - lo dico in termini generali dalla sede telematica - i miei colleghi vorranno re-intervenire sulla lesione a causa di una carenza di dati codificati dall'area di regressione su di un nevo displastico.

Sebbene questo tipo di neo sia da considerare benigno, la mancanza di un'area (che è appunto regredita ovvero scomparsa) all'esame istologico, potrebbe essere relazionata a qualcosa che si era precedentemente modificata in senso neoplastico (iniziale).

Questa è solo la teoria: la pratica spetta al chiarimento che dovranno darle i dermatologi operatori.

cari saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it

[#2] dopo  
Utente 335XXX

Buongiorno,
Mi sono sottoposto alla procedura di allargamento e il medico mi ha rassicurato.
Tuttavia non é stata effettuata la biopsia del linfonodo sentinella in quanto, secondo il medico, in questo caso non richiesta.
In attesa dell’esito del nuovo istologico mi sono state richieste ecografie collo, ascelle e addome completo oltre che rx torace.
Ho chiesto spiegazioni ma mi é stato solo detto che sono esami di protocollo.
La cosa che non capisco é se non é richiesto l’esame del linfonodo sentinella perché é necessario cercare altrove? Si stanno cercando altri linfonodi o cose addirittura peggiori?
Grazie per l’aiuto