Utente 202XXX
Ho una protuberanza sul viso da oltre un mese. Non fa male, non ha secrezioni, ho provato a romperla ma non sembra possibile, però non ho forzato per non creare problemi in caso sia qualcosa di serio. Si trova in un punto in cui mi arriva la barba (o quasi).
Tra le dita sembra una pallina.
Vorrei capire se può essere un brufolo, un pelo incarnito o una ciste. Cosa mi consigliate di fare? Non ho fatto visite ancora perché se è qualcosa di innocuo preferirei non spendere soldi. Grazie in anticipo

Vi condivido un Link con l'immagine della protuberanza https://drive.google.com/file/d/1GzOQui5IHb8pk8xauo16-QkFlbq62Jgt/view?usp=drivesdk

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente, le diagnosi telematiche non sono possibili, però da qui non posso escludere anche una cisti sebacea del volto. Ovviamente non si escludono altre condizioni, come linfonodo o di un’altra lesione nodulare del viso: solo la visita dermatologica può compiere diagnosi con esattezza.
Mi faccia sapere
Dott.Laino
Dr. Luigi Laino Responsabile Centro Latuapelle - Roma
MST, Tricologia, Laserterapia, Dermochirurgia
www.latuapelle.it