Utente
Gentilissimi dottori, da una settimana è comparsa una alopecia areata della barba, più precisamente sotto al lobo dell'orecchio sx grande poco più di una moneta da 2 euro.

Preciso che non ho mai sofferto di questa patologia, e nonostante abbia quasi 40 anni, ho ancora (per ora e spero per molto altro tempo), tutti i capelli.

Purtroppo vista la situazione di emergenza sanitaria causata dal covid-19, non sono potuto andare da un specialista dermatologo.

Fortunatamente sono riuscito a contattare un dermatologo, il quale molto gentilmente si è fatto inviare delle foto, prescrivendomi successivamente:
"OVISON soluzione cutanea (gocce), 3-4 gocce 2 volte al giorno  da applicare localmente e farle assorbire con lieve massaggio, questo x 30 giorni".

Leggendo su internet ho capito che nel 50% dei casi, entro un anno tale patologia potrebbe estendersi anche ai capelli, ed è questo che mi fa paura!
Potete dare un ulteriore parere in merito, anche riguardo alla cura che mi è stata data.

Vi ringrazio anticipatamente.

[#1]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Gentile utente

il decorso dell'alopecia areata è imprevedibile, ma vale un assunto: più si estende o moltiplica nelle chiazze, maggiore è il rischio di persistenza/aumento della malattia.

Pertanto, direi di affrontare una chiazza di alopecia areata con maggiore serenità ma procedere con una visita reale e la valutazione di terapie microinfiltrative

per info
www.alopeciaareata.it

saluti
Dr Laino
Dr. Luigi Laino Direttore Centro Latuapelle Roma
www.latuapelle.it
Segreteria 06.45550661

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta, e le auguro Buona Pasqua

[#3] dopo  
Utente
Buona sera, vi aggiorno sulla situazione.
Sono riuscito, (nonostante l'emergenza sanitaria) ad effettuare una visita da un dermatologo tricologo.
Mi è stata diagnosticata un alopecia areata, e a differenza di quanto ho scritto nel primo post, radendo la barba mi sono reso conto di avere altre 4/5 zone alopeciche, grande come una monetina di 1 centesimo nella zona sotto al mento.
Mi è stata data la seguente cura:
- Detplus detergente (mattina e sera)
-Tonac plus bustine (1 al giorno)
-Namas lozione tricologica (solo mattina)
-Clobesol crema (solo sera)
-kenacort 40 mg (6 iniezioni intramuscolari 1 ogni 15 giorni)
-poi una serie di analisi del sangue, ferritinemia, glicemia, tsh, etc etc

Controllo a fine maggio.

Sinceramente non se se mi sono fatto condizionare dalla lettura del bugiardino per quanto riguarda gli eventuali effetti collaterali, ma la cura mi sembra un po' forte, voi cosa ne pensate?

Grazie

[#4] dopo  
Utente
Salve, chiedo scusa, se è possibile volevo un parere sulla cura, la quale dovrebbe durare una quarantina giorni, ma sinceramente, come ho detto nel post precedente sono perplesso per quanto riguarda il cortisone.

Il clebasol è molto potente, ed inoltre sul bugiardino viene specificato di usarlo sul viso, tranne dietro indicazione medica, ma comunque per non più di 5 giorni.

Voi cosa ne pensate?
Volendo posso interrompre bruscamente, cancolando che per circa 15 giorni ho preso (anche se molto leggero), ovison gocce mattina e sera, successivamente da otto giorni solo sera il clebasol (piccolissime quantità solo sulle zone alopeciche) + una sola puntura di Kenacort 40mg?

Voi cosa ne pensate?

Grazie anticipatamente

[#5]  
Dr. Luigi Laino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Purtroppo non posso modulare le terapie non mie.
La cosa seria da fare è chiedere al tuo dermatologo, ma per mia esperienza, sono solito protrarre le terapie per alcune sedute in base ai casi.

Dr Laino
Dr. Luigi Laino Direttore Centro Latuapelle Roma
www.latuapelle.it
Segreteria 06.45550661

[#6] dopo  
Utente
Chiedo scusa dottore, ma non ho ben afferrato ciò che intende dire alla fine del messaggio, ovvero :

"sono solito protrarre le terapie per alcune sedute in base ai casi"

Inoltre, un'altra cosa importante:
fare un ciclo di kenacort 40mg intramuscolo (6 fiale una ogni 15gg), il quale porta ad un abbassamento delle difese immunitarie, potrebbe essere pericoloso in questa fase di Covid-19 in caso di un ipotetico contagio?

Grazie