Utente 167XXX
Salve, sono una donna di 30 anni incinta di 14 settimane. Alla 9 sett ho avuto una minaccia d'aborto e sono stata ricoverata in ginecologia per un giorno. Durante tale ricovero hanno effettuato vari controlli tra cui un esame test di coombs indiretto. Io ho come gruppo sanguigno AB+ e il test è risultato positivo, specificita anti-c e titolazione 1/8. In reparto mi hanno detto che cmq si tratta di un valore basso e che dovrò ripetere il test ogni 30gg. Mio marito ha gruppo AB- e abbiamo un bimbo di 2 anni di gruppo A2B+ che alla nascita presento' ittero persistente e dopo terapia fototerapica ebbe anemia emolitica curata con trasfusione. Mi dissero che vi era una incompatibilità nel mio sottogruppo ma che cio' non spiegava il tutto poichè i ns gruppi sono molto simili. Fecero indagini varie e venne fuori che il bimbo è carente di G6PDH. In seguito ho fatto l'esame anche io e ho avuto conferma di avere il favismo. Le chiedo, è possibile affrontare serenamente qsta gravidanza? Cosa rischia il bambino visto che nn è prevista immunoprofilassi per qsta anomalia? ora ho rifatto il test ma mi hanno dato solo positivo senza altro, lo ripeto tra 10 gg in ospedale. Che altri controlli dovrei fare? Potrebbe accadere lo stesso del fratellino o peggio? Prima di mio figlio di 2 anni ho avuto un'altra gravidanza conclusa tragicamente a 32 settimane per morte intrauterina. Abbiamo fatto consulenza genetica, cariotipo della coppia, esmi trombofilia, controllo tiroide, vari esami relativi ad altre malattie autoimmuni ma nulla di risposta. Il ginecologo penso' a una anomalia cromosomica visto il visino del bimbo. Le chiedo, in quel caso potrebbe averlo ucciso il mio sangue? Sono previste trasfusioni direttamente in utero? La ringrazio anticipatamente per la cortese attenzione, Adriana

[#1] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Salve Adriana, le rispondo in maiuscolo alle sue domande che riporto.


Le chiedo, è possibile affrontare serenamente qsta gravidanza?
SERENAMENTE SICURAMENTE Sì, MA BISOGNA STAR ATTENTI VISTA LA MINACCIA DI ABORTO CHE HA GIà AVUTO (LE AVRANNO DETTO LA CAUSA???).

Cosa rischia il bambino visto che nn è prevista immunoprofilassi per qsta anomalia?
NULLA E TUTTO. NESSUNA PROFILASSI, SOLO MONITORAGGIO STRETTO ALLA NASCITA COME E' AVVENUTO PER L'ALTRO BAMBINO.

ora ho rifatto il test ma mi hanno dato solo positivo senza altro, lo ripeto tra 10 gg in ospedale. Che altri controlli dovrei fare?
LE CONSIGLIO CONTROLLARE GLI INDICI DI EMOLISI: LDH, GOT, GPT, APTOGLOBINA, BILIRUB TOT E DIR, ESAME URINE.

Potrebbe accadere lo stesso del fratellino o peggio?
SE PORTATRICE DELLO STESSO DEFICIT CREDO DI SI; TOCCA FARLO PRESENTE AI BRAVISSIMI COLLEGHI GINECOLOGI E NEONATOLGI.

Prima di mio figlio di 2 anni ho avuto un'altra gravidanza conclusa tragicamente a 32 settimane per morte intrauterina. Abbiamo fatto consulenza genetica, cariotipo della coppia, esmi trombofilia, controllo tiroide, vari esami relativi ad altre malattie autoimmuni ma nulla di risposta. Il ginecologo penso' a una anomalia cromosomica visto il visino del bimbo. Le chiedo, in quel caso potrebbe averlo ucciso il mio sangue?
SOLO ESAME AUTOPTICO POTEVA DARE LA RISPOSTA.

Sono previste trasfusioni direttamente in utero?
SI, ANCHE SE MOLTO INDAGINOSE FARLE E SOLO SE DURANTE IL MONITORAGGIO C'è SOFFERENZA FETALE.

LE FACCIO TANTI IN BOCCA AL LUPO.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#2] dopo  
Utente 167XXX

Grazie Dottore per la celere ed esaustiva risposta! Per quanto riguarda le minacce d'aborto, la prima volta ecograficamente non si è vista la causa. La seconda volta mi dissero che vi era un probabile distacco di placenta. REcentemente sono stata al controllo del ginecologo che mi segue e non ha trovato alcun distacco, ha detto che seppur ci sia stato ora nn c'è piu', tutto è a posto, il piccolo è cresciuto in linea con le misure dell'epoca. Ai prossimi esami aggingero' gli indici che mi ha suggerito di controllare, got e gpt li avevo fatti di recente ed erano ok ma li ripeterò.
Grazie ancora, saluti
Adriana

[#3] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
In attesa di suoi aggiornamenti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#4] dopo  
Utente 167XXX

Buongiorno,
le scrivo i nuovi risvolti. In questo perido ho effettuato il test di coombs indiretto con cadenza mensile, sino allo scorso mese la titolazione era 1/8 e il mio ginecologo mi diceva che era basso e che dovevo star tranquilla. Ma qualche giorno fa, ho ripetuto il test e la titolazione è 1/32. L'immunologa mi ha detto che loro cmq si tengono molto larghi e che forse 1/16 era sufficiente, cmq mi dice che senza allarmismi devo farmi monitorare per bene ecograficamente ed eventualmente rivolgermi in un centro di diagnosi prenatale. Ho chiamato subito il ginecologo, il quale consultandosi anche con i suoi colleghi mi ha detto che dovremo a partire dalla 28 controllare per bene i flussi dell'arteria cerebrale perchè l'unica cosa da fare è controllare che il piccolo nn si anemizzi. Mi ha dato inoltre il recapito di una ematologa del policlinico di Messina per farmi meglio spiegare, per fare domande e avere delucidazioni. Io ho subito chiamato e lunedi ci andrò. In rete non trovo molti casi analoghi ma mi sembra di aver capito, mi corregga se sbaglio, che non vado incontro a incompatibilità AB0 come mi ha detto il ginecologo perkè io nn sono di gruppo 0, inoltre mi sembra di aver capito che, il tipo di antigene c piccolo che ho non dà i gravi problemi che potrebbe dare invece il D. Non capisco se la presenza di qsti antigeni indica che vi è in corso l'anemizzazione oppure cosa? Ho una confusione, mi sembra di fare domande e ricevere risposte ad altre. Mio marito mi dice di stare tranquilla perchè mio figlio Angelo è nato, si con quei problemi all'inizio ma poi è diventato un super bimbo. Sarebbe stato meglio nn sapere di avere qsti cattivi antigeni c? Adesso sono a 20+4 e il piccolo diventa ogni giorno piu' potente nei movimenti che avverto da 16 settimane + 4 all'incirca, si muove molto spesso come il fratello e qsto mi dà un certo conforto. Cmq Ho poi fatto le analisi che mi ha suggerito e ho tutto nella norma, devo ripeterli con una certa cadenza? Le farò sapere se avro' nuove notizie in merito, aspetto cmq un suo parere, ringraziandola di cuore anticipatamente.
Adriana

[#5] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Salve Adriana,
il mio pensiero non cambia. Nessun allarmismo, continui a fare esami di monitoraggio e si affidi completamente ai bravi colleghi che la stanno seguendo.
Asppetto suoi aggiornamenti.
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#6] dopo  
Utente 167XXX

Salve,
come consigliato dall'ematologa ho ripetuto con cadenza quindicinale il test di coombs indiretto. L'ultimo il 15 e la titolazione risulta 1:16, scesa dunque. Ho ripetuto gli indici di emolisi e sono ok. L'ecografia morfologia è stata fatta a 21 settimane e tutto era a posto. A 24 settimane ho fatto l'ecocardiografia fetale ed è ok. Ora sono a 24+6 e a gg faro' un altro controllo ecografico. Nel frattempo ho iniziato da circa 2 settimane eutirox 50 poichè il tsh è 2,17 e l'endocrinologo mi ha detto che in qsta fase dobbiamo tenerlo dotto il valore 2. Le ho scritto giusto per aggiornamento, le farò sapere il seguito, saluti
Adriana

[#7] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Bene, vedo che tutto ok e continuerà ad andare sicuro così .
Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#8] dopo  
Utente 167XXX

Salve,
le scrivo giusto per darle gli aggiornamenti. Ora sono a 33+3, ultimo test di coombs indiretto ha titolazione 1:8 come la prima volta che l'ho effettuato! Ieri fatto l'ultimo controllo, il bimbo sta bene. le flussimetrie ok. il peso stimato è di circa 2410 g.
I miei valori vanno bene.
Grazie ancora, le darò aggiornamenti ulteriori

[#9] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
In attesa di sue notizie.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#10] dopo  
Utente 167XXX

Buonasera dottore, il 20 febbraio, cioè mercoledi mi p stata fissata la data del cesareo! Fino ad ora tutti gli esami sono risultati nella norma, ho fatto varie ecografie e flussimetrie, l'ultima sabato. E l'ultimo coombs sabato ma nn ho ancora il risultato, ma fino al 30 gennaio si è mantenuto a 1/8. Beh, ora che il gran giorno si avvicina, l'unico mio desidero è che tutto possa andare bene ma soprattutto che il bimbo nasca sano. Sarebbe magnifico se non dovesse passare i problemini di ittero che hanno accompagnato i primi mesi del fratellino. L'ematologa che mi aveva seguito mi disse che per quanto riguarda qsti anticorpi anti c, non è detto che si manifesti il problema ma che dipende anche dal g6pdh. Mi sembra che in casa di madre carente un figlio maschio su 2 sara' carente, e allora ho qsta lieve speranza. Lei cosa ne pensa? Grazie per tutte le risposte che in qsti mesi mi ha gentilmente fornito. Cari saluti

[#11] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Confermo il dire della brava Collega Ematologa.
Si affidi ai suoi consigli e le faccio un immenso in bocca al lupo per il prossimo lieto evento.
Mi faccia sapere.
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#12] dopo  
Utente 167XXX

Salve dottore! E' con immensa gioia che le comunico la nascita del mio bambino Alessio, avvenuta il 20 febbraio con TC. Tutto è andato bene.
Il giorno il cui mi hanno dimessa, il 23 febbraio, il nido nn ha dimesso il piccolo poichè presentava in terza giornata bilirubina 12, e test di coombs positivo. Mi hanno detto che il valore 12 in terza giornata era tollerabile normalmente ma con il coombs nn se la sentivano di lasciarci andare e ci hanno tenuti per controllare la mattina e il pomeriggio la bilirubina. Quest'ultima il pomeriggio era sempre 12, il giorno dopo 13, il giorno seguente 14, il giorno seguente 15, il giorno seguente 15. Ho chiesto parere al pediatra del policlinico che segui' l'altro bambino, il quale ha parlato con il primario dell'ospedale in cui ho partorito della situazione del bimbo. In pratica, a parte la bilirubina che era rimasta a 15 in 2 gg, gli altri valori erano ottimali, i globuli rossi ok, buono ematocrito ed emoglobina e tutti gli altri valori degli esami eseguti. Aspetto ancora esito g6pdh, e l'ultimo coombs eseguito alla dimissione. Con la promessa che i cotrolli sarebbero stati seguiti da questo pediatra ci hanno dimessi. E cosi dopo 2 gg controllo al policlinip, bilirubina 13, scesa di 2 pt, e adesso domanic lo ricontrolliamo. Il bimbo è nato di 3 kg, gia alla dimissione aveva recuperato il calo e preso 160 g, dopo due gg al controllo del policlino ne aveva presi altri 150, e vedo a vista d occhio ke cresce. E' vispo, ha appetito. La situazione sembra differente dall'altro fratello che presento' bilirubina 18 in prima giornata e altri valori emocromo bassi. Mi dicono che la bilirubina dovrebbe essere legata a ittero fisiologico e di non preoccuparmi, ma io mamma apprensiva che ha passato la situazione del fratello ho paura, anche se so che in ogni modo tutto si risolve. Lei che ne pensa di cio'? potremmo cavarcela con dei semplici controlli? o l'emolisi è possibile ancora?
grazie e saluti

[#13] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
AUGURONI e un immenso benvenuto al piccolo Alessio :))))))
Visto che è andato tutto bene!
Penso che l'aumento della bilirubina è quella fisiologica e relativamente al rischio emolisi credo che non ci sia più. I faccia sapere del test.
Saluti e auguri di nuovo
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#14] dopo  
Utente 167XXX

Grazie Dottore!
abbiamo fatto 3 ctrl dopo la dimissione, e al 3 il pediatra nn gli ha neanche ctrl la bilirubina perkè ha detto che ad occhio si vede che l'ittero nn c'è + e che presenta maschera itterica che con l'allattamento al seno andrà via al 3 mese. Anche io in verità non lo vedevo piu' di colorito giallastro. Cmq coombs nn ne hanno piu' fatto, nn risulta avere il deficit di g6pdh, il pediatra dice che piu' in là faremo un prelievo dove ricontrollerà g6pdh, bilirubina ed altro. Cresce molto bene, pensi che in 20 gg ha preso un kg e mezzo con latte materno, certo essendo un po' mangione le coliche che ne derivano sono bruttina ma quelle passeranno. Grazie di nuovo per tutto, saluti

[#15] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Sono contento. Saluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#16] dopo  
Utente 167XXX

Salve, a distanza di un anno, sono di nuovo in dolce attesa. Ancora solo 5 settimane. Prossimamente dovrò fare gli esami tra cui il test d coombs e poi l eco. Volevochiedere se l iter che dovrò seguire è lo stesso o se c sono pericoli maggiori. Grazie saluti

[#17] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
assolutamente lo stesso.
Ariimbocca al lupo, allora!!!
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#18] dopo  
Utente 167XXX

crepi il lupo!
torno proprio adesso dal ritiro del test di coombs indiretto: anti c 1/64 a questo livello nn ci ero arrivata. ora il ginecologo mi ha detto di prenotarmi la visita ematologica, dunque se ne parlerà domani x avere l'impegnativa. Ho comunque telefonato al policlinico di messina e sono riuscita a parlare con la dottoressa che segui la mia situazione. lei stessa mi ha detto di prenotare la visita perchè i tempi sono brevissimi e lì mi faranno tutti gli esami inclusi gli indici di emolisi e si vedrà se dovrò fare terapia cortisonica. mi ha detto che il solo coombs nn lo devo vedere. Mah speriamo bene, ma io sono già preoccupata! appena ho letto 1/64 mi è preso un colpo!!!!!

[#19] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Tranquilla. Vedo che la collega ha la situazione sotto controllo.
Mi tenga informato
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#20] dopo  
Utente 167XXX

il 18 alle ore 8 ho la visita ematologica. speriamo bene! ancora non ho neanche fatto la prima eco, nenache l ho visto e già mi fa preoccupare tanto!
grazie, saluti

[#21] dopo  
Utente 167XXX

ho fatto la visita ematologica. La dottoressa mi ha fatto effettuare un altro coombs indiretto che ha dato lo stesso risultato di circa 5 gg fa cioè anti c 1/64. Oggi ho ritirato il referto e glielo ho comunicato. Mi ha prescritto la seguente terapia: URBASON 4 mg, 2 cpr al giorno a stomaco pieno per 15 gg, quindi 1 cpr al al giorno fino al controllo.
Al controllo esibire LDH, bilirubina totale e frazionata, aptoglobina e ferritina, test di Coombs diretto e indiretto.
il prossimo controllo sara' il 2 aprile. Mi ha detto la dottoressa che il cortisone serve a tenere il coombs sotto controllo. Lei concorderebbe questa terapia? naturalmente leggendo il bugiardino leggo che In gravidanza va somministrato in caso di effettiva necessita' e sottoil diretto controllo medico. Ma visto che mi è stato dato per estrema necessità e da un medico credo possa usarlo. Mi farebbe piacere ricevere suo parere in merito a questa terapia anche stavolta. E poi finalmente la prossima settimana farò la prima ecografia. Fino ad ora mi sono tanto preoccupata senza neanche avere visto chi c'è. Saluti e grazie

[#22] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
D'accordo. Poco.
Ma devo dire che la dose che le è stata prescritta è veramente minima, dose che non dovrebbe creare danni al suo bambino.
Avrei attuato altra strategia, che non sto a dirle, perchè gli approcci terapeutici devono essere fatti con paziente davanti.
SAluti
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!

[#23] dopo  
Utente 167XXX

Salve,
grazie innanzitutto. Ma il problema è se questa terapia possa servire o meno..... Nelle indicazioni non leggo cose del genere ma la dottoressa mi ha detto che puo' tenere la mia situazione sotto controllo.....
Lei mi avrebbe suggerito plasmaferesi forse?
saluti

[#24] dopo  
Dr. Michele Cimminiello

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
8% attualità
16% socialità
POTENZA (PZ)
SAN MICHELE DI SERINO (AV)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Le ripeto: le terapie vengono fatte con il paziente davanti !
Lungi da me nel dare consigli terapeutici mediatici!,,,
La Saluto
Diventa donatore di MIDOLLO OSSEO:

Chi dona il MIDOLLO dona la VITA !!!