x

x

Pth alto

SALVE, Prof. sono una donna di nome sara ho 73 anni e da tempo soffro di osteoporosi, con curvamento in avanti della colonna vertebrale, dopo una visita ortopedica ho eseguito delle analisi per il mio problema di cui soffro, e dalle analisi sono risultati i seguenti valori: CALCIO 8,6 (v.n. 8,1 - 10,4); FOSFORO 3,4 (v.n. 2,5 - 5); CALCIURIA 284 (v.n. 100 - 300); FOSFATURIA 0,8 (v.n. 0,3 - 1); VITAMINA D3 20,70 (v.n. 12,50 - 63); PTH 260 (v.n. 10 - 72). VOLEVO SAPERE SE CON IL VALORE ALTO DEL PTH, MENTRE GLI ALTRI VALORI SONO NELLA NORMA QUALI PROBLEMI POSSONO VERIFICARSI E DA CHE COSA PUO' ESSERE CAUSATO QUESTO VALORE ALTO.
[#1]
Attivo dal 2011 al 2016
Endocrinologo
Gentile Sig.ra, il valore della vitamina D è nei unge di normalità del laboratorio, ma in realtà è basso. Il PTH potrebbe essere aumentato a causa di una carenza di vitamina D, per cui forse potrebbe essere opportuno fare terapia integrativa.
Lei ha mica problemi di insufficienza renale? altra cosa da valutare è la creatininemia.
Lei sta assumendo dei farmaci?
Mi faccia sapere.