x

x

Anticorpi antiperiossidasi tiroide alti

Buonasera ho 35 anni.
Ogni hanno per controllo data la mia ipocondria effettuo una eco addome completa.
Già da qualche anno mi guardano in aggiunta durante la ecografia la tiroide e i 2 radiologi hanno riferito che era a "nido d'ape" e che avrei potuto sviluppare ipertiroidismo.
Ho fatto gli esami completi del sangue con rilievo anticorpi tiroide.
I primi anticorpi anti tireoglobulina erano perfetti mentre i secondi anticorpi anti periossidasi li ho completamente sballati.
0-30 i valori di riferimento io ho 57, 370.
Vorrei capire che cosa sta succedendo.
Da diversi anni ho spesso momenti di forte sonnolenza, stanchezza, pressione alta e tachicardia (prendo infatti la pillola beta bloccante e ace inibitore), ansia, forte sudorazione, nervosismo.
Grazie
[#1]
Dr. Mario Cappagli Endocrinologo, Medico nucleare 48 5 2
Gentile signore
Lei ha una Tiroidite autoimmune come dimostra la struttura a nido d’ape della ghiandola e la positività degli anticorpi
La Tiroidite e’ una patologia frequente e latente
Avere una Tiroidite non vuol dire essere malati se la tiroide funziona ancora bene (cioè se sono normali Ft4 Ft3 Tsh )
La Tiroidite può evolvere in 3 modi
- la funzione rimane normale
- ipotiroidismo
- ipertiroidismo (10% rispetto all’ipo)
Non esiste uno specifico trattamento della Tiroidite detta anche cronica o linfocitaria ma solo profilassi con iodio e selenio cioè sale iodato o integratori che contengono entrambi
Inoltre controllo annuale della funzione o se insorgono sintomi specifici
Non è una patologia grave

Cordiali saluti

Dr. Mario Cappagli

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve la ringrazio di cuore della risposta e mi scuso della risposta in ritardo. Grazie della spiegazione. Mi ha tranquillizzato. Buona giornata
[#3]
dopo
Utente
Utente
Mi scuso ancora per ulteriore domanda. È possibile che questa mia situazione mi abbia causato il rialzo della pressione sanguigna in questi anni? Inoltre la stanchezza con crisi non forti ma abbastanza fastidiose di sonno possono essere causate da questo? Grazie ancora
[#4]
Dr. Mario Cappagli Endocrinologo, Medico nucleare 48 5 2
No e’ da escludere che al momento la Tiroidite sia causa di ipertensione
In letteratura invece è segnalato il sintomo dell’astenia in soggetti con Tiroidite e normale funzione tiroidea ma questo dato per il momento non ha ricadute pratiche o terapeutiche

Dr. Mario Cappagli

[#5]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio tanto per la risposta e il consulto. Buona giornata