Esito istologico colon

Buongiorno, è da 2 anni poco più che soffro di gonfiore perenne, flatulenza, ho avuto anche problemi di irregolarità dell'alvo intestinale.

Ho fatto tutti gli esami possibili, tra cui rettoscopie, colonscopia, gastroscopia, e varie visite di tutti i tipi, e ciò che è stato trovato fino ad ora erano dei rari diverticoli sia nell'ascendente che nel sigma (quest'ultimo solo in una rettoscopia precedente ma non più nella colonscopia e rettoscopia successiva), lieve gastrite cronica, alta intolleranza al lattosio, IBS, emorroidi e proctite.

Essendo che non ne sono mai venuto a capo ho fatto ulteriori esami tra cui una rettoscopia con biopsie ad escludere colite microscopica, ed il referto è il seguente:
MUCOSA COLICA SEDE DI FLOGOSI CRONICA CON COMPONENTE EOSINOFILA, MICROAGGREGATI LINFOIDI E EDEMA DELLA LAMINA PROPRIA.

CONTA GRANULOCITI EOSINOFILI NEL CAMPO MAGGIORMENTE INFILTRATO A 40x: 28.


Quindi mi piacerebbe sapere cosa vuol dire sto esame perché mi preoccupa il fatto degli eosinofili che già nell'Emocromo delle ultime 3/4 volte erano leggermente alti in % ed il valore assoluto l'ultima volta.

In attesa di riscontro porgo distinti saluti
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28.8k 519 41
Gentile paziente,
un numero > 20-30 eosinofili per campo ad alta risoluzione può deporre per una Colite Eosinofila, meritevole di approfondimento clinico ed opportuna terapia ani-infiammatoria.

Le consiglio di farsi valutare da un gastroenterologo esperto.

Cordiali Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva - Ospedale "Mater Dei" - Bari
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
Utente
Utente
Grazie per la risposta.
Si sono già seguito da un gastroenterologo esperto della mia città ma non ho numero di telefono e via mail non risponde mai quindi riuscirò a prendere un appuntamento nella clinica dove vado sempre a distanza di 1/2 settimane..
Ma oltre questo dietro ci potrebbe essere qualcosa di grave?
Allergia alimentare

L'allergia alimentare è una reazione eccessiva e immediata scatenata dal sistema immunitario verso un alimento: come si manifestano e quali sono i cibi responsabili.

Leggi tutto