Utente
Sono un uomo di 39 anni, tre anni fà a causa di muco e sangue riscontrato nelle feci, mi sono sottoposto ad una colonscopia completa fino al cieco, con esito negativo (solo emorroidi nel canale anale). L'anno scorso ho fatto una visita dal Gastroenterologo perchè accusavo dei crampi nella fossa iliaca destra, mi ha riscontrato meteorismo intestinale, e probabile colon irritabile. Da qualche mese poichè ho ritrovavo delle tracce di sangue e muco nella carta igienica, mi sono sottoposto ad una visita dal Proctologo il quale dopo avermi fatto una ecografia transanale, ha confermato la presenza di emorroidi ma anche di una fistola endoanale che consiglia di togliere.
Dalla quando ho effettuato la visita, tutte le mattine osservo le feci, ed è capitato qualche volta 3o4 di ritrovare nella parte iniziele delle feci(quelle più dure)dei filamenti di muco scuro tendente al prugna.
Le cose che vorrei chiedere sono: E' possibile che siano le emorroidi a determinare tale muco scuro? magari dovuto alle feci che che si accumulano durante la notte proprio in quella zona?.
E' possibile che sia la fistola anche se non mi da' nessun fastidio solo un pò di prurito?
Dopo tre anni dovrei rifare un' altra colonscopia? oppure fare altri test o analisi?.
Ringrazio sentitamente

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non deve fare altri accertamenti. Il muco può essere esclusivamente una secrezione del colon (irritabile). Segua tranquillamente i consigli del proctologo.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Gentilissimo dottore,
La ringrazio tantissimo per la velocissima risposta.
Ho effettuato dei test per l'esame occulto del sangue nelle feci, prelevando solo il muco misto a sangue...ovviamente è risultato positivo.
Mi scusi per l'insistenza, ma sono un pò preoccupato e confiso. Lei non crede sia necessario effettuare un' altra colonscopia?
La cosa che mi preoccupa è che il sangue misto a muco scuro ed occulto potrebbe essere causato da qualche altra patologia...
Mi potrebbe aiutare meglio a capire, magari potrei darle altre informazioni mi chieda pure.
Grazie mille

[#3] dopo  
Utente
Gentilissimo Dottore,
la mia preoccupazione ovviamente sale, e sto cercando di analizzare quanto più razionalmente possibile il quadro della mia situazione....so bene che non sono qualificato per farlo, ma le mie analisi sono solo il risultato dei miei sintomi e riscontri.
Avevo dimenticato di farLe presente che al momento del prelievo per l'analisi del sangue occulto, le feci erano molli e notevolmente mal digerite (praticamente l'intero minestrone con tutto non digerito), può essere concomitante?
Una proctite leggermente ulcerosa, può dare solo i sintomi che ho descritto, con muco marroncino /mattone+sangue?
Premetto ancora che al livello ano rettale non ho disturbi rilevanti.
Ovviamente sono molto confuso e il primo pensiero è concentrato verso le patologie più brutte....
Resto in attesa di risposte.
Grazie per l'aiuto che date alle persone che come me senza un medico da intepellare date dei consigli veramente utili.
Grazie.

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ovviamente la colonscopia è l'unico esame che consente di dare una risposta certa. Per la prescrizione ne parli con il suo medico.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
Grazie mille ancora per la risposta velocissima.
Di sicuro non voglio sostituirLa ad uno specialista il quale può vedermi da vicino....
Capisco che la colonscopia è l'esame principe.
Lei ritiene che a tre anni di distanza dall'ultima colonscopia si possa formare qualcosa?.
Capisco che ovviamente non si possa sblilanciare più di tanto.
Non chiedo ovviamente una diagnosi, ma in base al quadro che Le ho descitto dettagliatamente, che ipotesi mi può formulare?
Grazie ancora per il tempo prezioso che mi dedica.

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non penso al tumore, ma ad una malattia infiammatoria che può dare i suoi sintomi.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Gentilissimo Dott. Cosentino, lei non immagina l'aiuto ed il supporto che mi sta dando.
Il dilemma che mi resta adesso è quello di fare un altro consulto da un alto Proctologo, o prenotare una colonscopia con tutti i disagi della preparazione.
Dilemma che devo risolvere in fretta.
Grazie di cuore Dottore
Nei prossimi giorni La terro al corrente dei vari sviluppi.

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Faccia la colonscopia .... per vivere meglio !
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
Dilemma superato GRAZIE.
Lunedi mattina provvederò per la prenotazione.
In italia ci dovrebbero essere più medici come lei.
GRAZIE DI TUTTO

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Attendo il risultato !
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
Gentilissimo Dott.
Questa mattina ho prenotato la colonscopia, dsponibilita fine Marzo.
Ho gia fatto l'eletrocardiogramma necessario, e domani farò anche gli esami del sangue richiesti.
So già che vivrò con anzia fino al referto.
Le posso chiederLe due cose, ma alla mia età ogni quanti anni bisognerebbe fare una colonscopia?, premetto che non ci sono casi di famigliarità.
E poi il muco proveniente dal retto o dalle emorroidi potrebbe avere tracce scure di sangue o occulto magari per un ristagno?
Grazie ancora per la sua disponibilità.

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non si faccia altri pensieri. Non ha in sintomi del tumore. Sentiamoci dopo la colonscopia.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente
Grazie per la rassicurazione Dott Cosentinio.
Non appena avrò il risultato la contattero subito.
Grazie ancora.

[#14] dopo  
Utente
Gentilissimo Dott. Cosentino,
Ho effettuato la colonscopia le indico il referto:

Premedicazione non eseguita.
Agevole introduzione dello strumento.
Buono stato di toilette intestinaledel paziente.
Esplorazione eseguita fino all'ileo terminale(per circa 10cm)

AI SEGMENTI ESPLORATI:
Al colon ascendente presenza di 2 formazioni polipoidi sessili delle dimenzioni di circa 2mm che vengono asportate con pinza bioptica.
A livello della flessura epatica presenza di altra formazione polipoide di circa 2 mm viene asportata con pinza bioptica;
Nei restanti segmenti esplorati mucosa rosea e lucente, mucosa ileale di aspetto nella norma nel tratto esplorato;
Trama vascolare sottomucosa normorappresentata;
Pareti normoelastiche e normodistendibili alla insufflazione gassosa; regolare la motilità parietale ad eccezione della presenza di contratture spastiche al colon sx;
Haustratura nella norma;
Congestione emorroidaria nel canale anale.

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Praticamente un esame .... negativo.

Tranquillo !
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
REFERTO ISTOLOGICO.

BIOPSIA MULTIPLE DEL COLON.

MICROPOLIPI DEL COLON ASCENDENTE E DELLA FLESSURA EPATICA.

MACROSCOPIA:
A)UN FRAMMENTO INDICATO COME MICROPOLIPO SESSILE ASCENDENTE
B)UN FRAMMENTO INDICATO COME MICROPOLIPO SESSILE ASCENDENTE
C)UN FRAMMENTO INDICATO COME MICROPOLIPO SESSILE DELLA FLESSURA EPATICA

DIAGNOSI:
A)POLIPO IPERPLASTICO.
B-C)IN ENTRAMBI I CAMPIONI INVIATI, IL QUADRO MORFOLOGICO DEPONE UN MICROADENOMA TUBULARE CON DISPLASIA DI BASSO GRADO A CARICO DELL'EPITELIO GHIANDOLARE DI RIVESTIMENTO.

GENTILISSIMO DOC, POICHE' SONO MOLTO CONFUSO POTREBBE PER FAVORE DALL'ALTO DELLA SUA ESPERIENZA GENTILMENTE FARMI UN QUADRO DELLA SITUAZIONE, E CONSIGLIARMI COSA MI CONSIGLIEREBBE LEI?
NON VOGLIO SOSTITUIRLA AL MEDICO DI FAMIGLIA,
SE ERA POSSIBILE SOLO DEI CONSIGLI CHE OVVIAMENTE PRENDERò COME TALI
MILLE GRAZIE MILLE

[#17] dopo  
Utente
Mi scusi Dott. Cosentino,
ma aspettavo un consiglio/parere in merito ai risultati istologici.

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il risultato istologico è del tutto negativo (polipi benigni e innocenti).

Controllo fra 5 anni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it