Utente 812XXX
Buona sera,
per favore, puo l'ansia di ca. due mesi di avere tumore allo stomaco provocarlo?
Io l'anno scorso avevo questa paura, maggio-luglio, poi vs fine del luglio iniziavo sentire i dolori allo stomaco.Leggere fitte di breve durata, parte centrale dello stomaco, gli altri sintomi non ci sono. Mai di notte!Pero da ca un mese sento strana stanchezza, le gambe sono debole, qs, mi auguro che è per la mia ansia con la quale vivo ormai mesi.Puo esere che l'ansia causa tutto questo?L'anno scorso ho fatto le seguenti viiste: agosto visita gastro. Ok.poi settembre ecografia addom. ok,poi novembre visita gastro:analisi del sangue ok,
nessun dolore durante palpazione.la pressione ok,peso standard, poi dicembre visita gastro con la ecog.add. ok.Settimana scorsa ho parlato col mio medico che dice tutto dovuto all'ansia, In qs mesi ho provato con diversi medicinali, tipo omepronzolo,nexium,ecc. ma niente mi ha aiutato. Capisco che secondo qs visite e i sintomi la medicina esclude la patologia, pero l'ansia è pericolosa per lo stomaco, ma anche per il tumore? E' possbile che nel periodo dal settembre 2010, ultima gastroscopia e luglio 2011 (9-10 mesi)si è svilupato il tumore allo stomaco per l'ansia e lo stress di avere qs malattia?In qs caso , il tumore cresce e quindi la ecografia add sarebbe in grado di vederlo. Ho letto che i tumori sopra 5 mm ecog. add li vede, ma se sono piu picoli no? E vero questo?Ma crescono velocemente?Oppure troppo lento quindi non si vedono tranne con la gastroscopia oppure Tac.
Vi prego di rispondermi. Ho 47 ANNI.
Grazie mille.
Nicola

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica

>>E' possbile che nel periodo dal settembre 2010, ultima gastroscopia e luglio 2011 (9-10 mesi)si è svilupato il tumore allo stomaco per l'ansia e lo stress di avere qs malattia? <<


Gentilissimo,

vedo proprio che non riesce ad eliminare la paura del tumore. A questo punto credo proprio che possa essere utile un supporto con lo specialista psicologo visto che gli accertamenti (negativi ) che ha fatto e che le visite del suo medico non riescono proprio a tranquillizzarla.


Cordialmente


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera,

mi scuso nuovamente, La prego un altro parere. L0altro giorno sono stato da mio medico di base che mi ha dato per l'ansia SEDANAM, e per lo stomaco SUCRAMAL.Dopo due - tre giorni non mi sembra che ce ancora miglioramento, ma nenche il peggioramento. Ma io mi chiedevo, dato che ho metapalsia intestinale completa (esame istologico sett. 2010) e che questa puo evolversi in cancro, poi io ho dolori ormai da 6 mesi, non è caso di fare la gastroscopia, anche per un controllo?
Ci sono i tempi previsti per gli esami di controllo, credo ce ecografia non è sufficiente?

La prego di rispondermi.


Grazie mille.
Nicola

[#3] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Carissimo sig. Nicola,

come posso farle capire che non ci sono motivi di preoccupazione. ll tumore allo stomaco non fa male se non le fasi tardive e non ho mai visto un paziente che in un anno abbia sviluppato un tumore così velocemente da dare "dolori".

Le invio un articolo che ho scritto proprio per fare chiarezza su tale argomento. Vedrà che il controllo endoscopico, come nella sua condizione, è indicato a 5 anni.


https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1062-tumore-stomaco-prevenzione-diagnosi-precoce.html



Cordialmente


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 812XXX

Grazie mile dottore,

come sempre, gentilissimo e puntualissimo. Si vede che dovrei fare molto, ma molto sulla mia psiche....questa ansia mi prende tuta la forza...spero di uscirne presto di qs, brutta situazione.
Parlerò nuovamente con il mio medico di base per avere un suporto psicologico.
Comunque, grazie mille a Lei per i suoi preziosi consulti.

Nicola


[#5] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. Vedo che è sulla strada giusta.

Auguroni.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera Dottore,

sono sempre, purtroppo io, Nicola.Nel mese scorso sono andato dalla mia dottoressa, spiegando la situazione, Lei mi ha datto la impegnativa per il gastroenterologo.Al fine di gennaio ha fatto la visita:
-eupnoico a riposo,non cianosi,non ittero, non edemi periferici.Toni cardiaci validi,ritmici,pause libere,MV e FVT bilataralmente normotrasmessi,non rumori patalogici polmonari.Addome piano,trattabile,indolente spontanaemente ed alla palpazione superficiale e profonda,peristalsi presente,Blumberg-,Murphy-,Giordano-bilateralmente.Non masse adominali palpabili,non versamento ascitico obiettivabile.Polsi arteriosi femorali e degli arti inferiori bilateralmente palpabili ed isosfigmici,non segni flebitici periferici.
Sospetto dignostico: S.ansiosa somatizzazione.
Terapia: Levopraid 25 1*3
Ho chiesto al medico se è caso di farmi Rx dell'addome oppure la gastroscopia.
Mi ha risposta :Non. Lei non ha ne ulcera ne tumore!!!!
Mi perdoni dottore, Lei mi ha già detto tutto, La prego di nuovo per il suo commento sull'esame che ho descritto.
Devo dire che meno paura del tumore dopo qs, visita..ma...non è sparita dal tutto.
Grazie mille.

[#7] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Carissimo Sig. Nicola,

il gastroenterologo le ha fatto una visita completa e molto esaustiva. A questo punto credo che si possa realmente tranquillizzare.

Mi raccomando ... scacci la paura !


Un cordiale saluto


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 812XXX

Grazie mille, Dottore.

Come sempre puntuale e preciso.

Grazie di nuovo.

....devo liberarmi di questa paura......

Buona giornata.


[#9] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera dottore,

dopo un pò di tempo di nuovo io, volevo aggiornarLa sulla terapia che sto prendendo.
Sono ca.due settimane che sto prendendo Lavopraid da 25 mg tre volte al gg.Devo dire che il fastidio-dolore è diminiuto,cmq è presente ogni giorno pero con la frequenza minore...e mi sembra soprattutto vs la sera, pero fa meno male...Sono diventato un pocchettino, grazie anche all'ultima visita e ai suoi consulti, ma qualle che mi chiedevo è la debolezza nelle gambe, ormai da mesi...Il gastroenterologo mi ha detto che è tuto dovuto all'ansia sommattizzata nelle gambe...e addesso deve passare il tempo...
A volte mi sembra che questa debolezza mi rende complettamente debole,,,cosichè mi sento a volte più stanco e faticato.....
Secondo Lei, cosa è dovuto questo??
Poi dottore, il fatto che il fastidio è diminiuto è positivo, vero?
Mi scusi di nuovo, ma io ho bisogno sempre di nuove conferme...Se fosse qualcosa di più grave la situazione peggiorebbe, non sicuramente migliorebbe...o no?

Grazie mille..
Saluti

[#10] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008


>> Poi dottore, il fatto che il fastidio è diminiuto è positivo, vero?
Mi scusi di nuovo, ma io ho bisogno sempre di nuove conferme <<


Molto bene. Allora le confermo che tutto procede per il verso giusto. Continui a stare tranquillo.


Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente 812XXX

Si, sono tranquillo, molto di più rispetto prima,,,ma qs.gambe pesanti,come mai???'e poi la stanchezza....è l'ansia o è per il mio gastrite cronica??
Grazie di nuovo......

Saluti....

[#12] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Riduca la levosulpiride che potrebbe dare il senso di stanchezza a cui fa riferimento. Inoltre sarebbe da ridurre anche .... l'ansia.

Saluti


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente 812XXX

Buongiorno,

di nuovo io.Domani terminerò la mia ultima terapia con Levopraid da 25 mg, 3 al die.
Devo dire ce il dolore-fastidio non è passato..pero mi sembra che è diminuito, anzi e diminuito...ma e presente ogni giorno ma con la frequenza inferiore... Mi sembra anche che il dolore è piu verso sera che di giorno...Comunque il fatto ce i sintomi non peggiorano, anzi ce qualche miglioramento ..mi tranquilizza un pò ...non dal tutto.
L'ansia ce..credo affinche sento dolore che l'ansia non sparirà....Altri sintomi non mi sembra sennò qualche volte leggero gonfiore ....Pero le gambe sono pesanti..e molle...è per l'ansia?

Fra qualche gg ho l'appuntamento col medico, però volevo chiedere Lei,,,per favore dovrei continuare con la terapia attuale o fare qualcosa di diverso.

Grazie mille.

Buona giornata.

Nicola

[#14] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
In attesa della visita con il suo medico credo che possa continuare la terapia con la levosulpiride.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente 812XXX

Buongiorno,

da circa 2-3 mesi ho dolori allo stomaco,ogni giorno, sporadici,come piccole fitte o breve bruciore,mai di notte,durano pocco,mi sembra il centro delo stomaco,gli alri sintomi non ci sono,qs primavera,ca.2 mesi avevo lo stress lavoro, separazione,,,credo che il dolore è provocato da questo..Oppure potrebbee essere tumore allo stomaco?
Gli esami del luglio (Ves,Prc,Ematocroma, formula leucocitaria) ok.
La gastroscopia è di due anni...ultima ecografia addominiale è di 6 mesi...ultima visita da gastroentologa e di febbraio 2012...
Sono in ansia e ho paura...anche perc eh sto prendendo lavaproid da due emsi..ma i dolori persistono..meno mA CI SONO....La mia d.ssa mi ha detto di fare una cura di un mese con nexium piu lavaproid e piu un ansiolitico...xanax...

Lei cosa mi dice, per favore...Ce pericolo di tumore oppure è tutto dovuto allo stress.

Grazie mille.

[#16] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tranquillo, non vedo proprio motivi per pensare al tumore.

Senza i suggerimenti del suo medico.

Buon fine settimana.

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera Dottore,

La prego di avere la pazienza..Io ormai sono tre mesi che continuo avere dolori allo stomaco? Ma perche..sto prendendo esomeprazolo ma non mi aiuta, inoltre prendo anche u ansiolitico. Nel mesi di aprile e maggio stavo bene,,quindi non c'era tumoe..Pi per la causa dello stress, lavoro,separazione..alla fine del maggio prio disturbi..
Due settimane fa ho fatto ecografia addominiale,che non ha rilevato nulla di anomalo...Esami del sangue del luglio a posto..Ultima gastroscopia e di due anni fa,,ho ernia iatale, niente hp, pero ho metaplasia intestinale completa.Ora io mi chiedo,per favore,,se ecografia è in grado di rilevare il tumore maggiore di 5 mm e d'altre parte il tumore inizia a dare primi sintomi superata la grandezza di ca. 1 mc , vo,dire che io non ho tumore...Il periodo di stress di due mesi..potrebbe provocare il tumore dato che ho già la metaplsia intestinale,,quindi lo stress peggiora la situazione e porta alo sviluppo di tumore..Chw subito da sintomi..vuol dire che sarebbe già grande...Ho una grande confusione..La prego di darmi la Sua risposta per essere piu tranquillo.

Cosa dovrei fare..La gastroscopia?

Grazi mille.

Nicola

[#18] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentile utente,

sono passati sette mesi, ma noto che insiste, e senza motivi, nella paura di avere un tumore. Non so come dirlo, ma non vi è alcun razionale in questo martellante dubbio.

Si tranquillizzi
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#19] dopo  
Utente 812XXX

Buongiorno,

grazie mlle,come sempre per la Sua temoestività. E vero questo dura da un pò..ma nel mese di aprile e magio non avevo dei sintomi e stavo bene...Non ho pensato al tumore.

Ma addesso ho paura perche lo stmaco mi fa male...e non passa ormai da tre mesi...perche mi fa male..e sto prendendo la medicina?anche ansiolitico prendo per calmarmi..ma non aiuta ...
Quindi..la cura e sbagliata o non efiacccie..o cosa potrebbe essere

Grazie mille...dottore

[#20] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È questione di trovare il farmaco adeguato, eventualmente provare con qualche antispastico, ma non vedo rischi di tumore. La gastroscopia l'ha eseguita da un due anni e un nuovo esame non ci direbbe nulla. Ad ogni modo è il suo medico che dovrà decidere sugli accertamenti utili.

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#21] dopo  
Utente 812XXX

Grazie mille dottore,,come sempre Lei è paziente e tempestivo....
Comunque vorrei poter tenerLa aggiornato sullo mio stato...
La mia dottoressa mi ha detto ce non ce rischio di tumore.in cosi breve peirdo..ma se io volessi fare la gastroscopia per tranquillizarmi..lei mi farebbe impegnativa...

Grazie ancora ...

Buona serata...

[#22] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
E lei cosa farebbe ?

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#23] dopo  
Utente 812XXX

Gtazie mille
se non avessi La paura la farei, ma ho lapaura del risultato?
perfavore cosa faccio?
Non ce. Tumore?
Grazie

[#24] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi dispiace, ma questa è una decisione che compete a lei e al suo medico. Non posso on line darle ulteriori suggerimenti in merito.

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#25] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera,

certo, mi scusi era chiaro che non mi poteva dare questa risposta.
La ringrazio per la sua puntualita e la pazienza.

Buona serata.

[#26] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi stia bene ...

Cordiali saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#27] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera,

mi perdoni dottore, sono in attesa della gastroscopia..e volevo ancora chiederla...il mio dolore allo stomaco non passa...per fortuna dormo bene...pero di giorno...ce sempre..Gli altri sintomi non ci sono..per fortuna..Cosa potrebbe essere?..
Sto prendendo alprazolom..e ho lettto che anche questo può peggiorare i dolori intestinali. Comunque vivo sotto stress......la paura...ecc...
Ma io avevo i dolori prima che ho iniziato.prendere l'ansiolitico.

Mi perdoni..ma la paura è enorme..anche se ci penso..sembra assurdo...che lo stress di due mase abbia provocato il tumore????Prima dell'inizio dello stress lo stomaco non mi faceva male....

Mi perdoni.....

Grazie mille per la risposta...

[#28] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lo stress non provoca il tumore .....

Relax....
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#29] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera dottore,
una settimana fa ho fatto la gstroscopia. Il gastroenterologo, tra l'altro il migliore qui in Alto adige mi ha dettto che ho solo gastrite e che non devo avere piu la paura del tumore...Fra 3-4 giorni avro anche i resultati dell'esame istologico. Cmq. il medico mi ha detto che non devo avere paura del tumore..lui lo avrebbe visto.Aspettiamo i risulati per vedere se ce H batterio e in che stato è gastrite...
Io comunque continuo avere i fastidi allo stomaco..e sono ansioso.

Perfavore:

è vero che è sufficiente la gastroscopia per escludere la presenza del tumore oppure bisogna aspettare esame istologico per essere certi????
perche continuo avere i dolori allo stomaco??? è cmq problema legato allo sistema digestionale???? io ho fatto anche la colonoscopia 3 anni fa...
cosa ho? il colon irritabile...o i dolori sono legati all'ansia???oppure ho colliche? oppure celialchia??? cosa dovrei fare?

Grazie mille dottore...

[#30] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve solo tranquillizzarsi .....Non pensi più a niente.

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#31] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera dottore,

mi perdoni, ma volevo soltanto riportare il mio refreto dell'esame istologico

a- biopsie gastritiche anatrali :gastrite cronica semplice. di grado lieve - moderato,in fase attiva.
b-biopsie gastritiche del corpo: gastrite cronica semplice di grado lieve,in fase di quiscente con focali aspetti glandulocistici.

Per favore, visto ce il fastidio continuo,e come la medicina non prendo niente per lo stomaco, solo xanax per l'ansia,volevo chiedere se il dolore-fastidio è dovuto alla gastritte visto che è in fase attiva?

Hp negativa.

Grazie mille!!!

[#32] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta di una lieve gastrite per cui potrebbe essere utile qualche antisecretivo.

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#33] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera dottore,
sempre io,Dopo aver fatto la gastroscopia (10 novembre scorso) . gastrite i fase attiva sono andato nuovamente da specialista perche il dolore nello stomaco continua (parte centrale, sopra ombellico e intorno). Il medico mi ha visitato e mi ha detto che ho aria nello stomaco e "che sente il intestino iritato". Mi ha prescritto obimal da 40 mg, Per il gastrite niente...Da tre giorni sto prendendo la medicina e mi sembra pochettino meglio,ma il dolore ce ogni giorno, di breve durata, mai di notte.Non ho altri sintomi,pero sono in forte ansia di nuovo. Prendo anche xanax....Ho fatto nel gennaio 2009 anche colonoscopia - negativa.Adesso pero ho la paura che ce qualcosa col colon,ho letto che i dolori addominali "strani" sono attribuilibili al tumore al colon, inoltre leggo che il colon è molto sensibile allo stress. Come io qs anno ho visuto spesso mesi stressanti ho la paura che ce qualcosa col colon crasso, non solo irritazione ma forse il peggio. Spesso leggo che lo stress puo causare tumore al colon. Io ho 47 anni.

Per favore, Lei cosa mi dice?Dico stupidaggine quando parlo di tumore,posso essere tranquillo oppure ce bisogno di fare altre indagini(ecografia, colonoscopia,ecc)oppure aspettare due settimane per vedere se la medicina darà qualche effetto positivo....

Grazie mille!!!!!

[#34] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera dottore,
sempre io,Dopo aver fatto la gastroscopia (10 novembre scorso) . gastrite in fase attiva sono andato nuovamente da specialista perche il dolore nello stomaco continua (parte centrale, sopra ombellico e intorno). Il medico mi ha visitato e mi ha detto che ho aria nello stomaco e "che sente il intestino iritato". Mi ha prescritto obimal da 40 mg, Per il gastrite niente...Da 14 giorni sto prendendo la medicina e mi sembra pochettino meglio,ma il dolore ce ogni giorno, di breve durata, mai di notte.Non ho altri sintomi,pero sono in forte ansia di nuovo. Prendo anche xanax....Ho fatto nel gennaio 2009 anche colonoscopia - negativa.Adesso pero ho la paura che ce qualcosa col colon,ho letto che i dolori addominali "strani" sono attribuilibili al tumore al colon, inoltre leggo che il colon è molto sensibile allo stress. Come io qs anno ho visuto spesso mesi stressanti ho la paura che ce qualcosa col colon crasso, non solo irritazione ma forse il peggio. Spesso leggo che lo stress puo causare tumore al colon. Io ho 47 anni.Ormai anche Lei sa quanto sono ansioso.
Il fastidio e da maggio, nel agosto ecografia addominiale e gli esami del sangue erano ok.

Per favore, Lei cosa mi dice?Dico stupidaggine quando parlo di tumore,posso essere tranquillo oppure ce bisogno di fare altre indagini(ecografia, colonoscopia,ecc)oppure aspettare altre due settimane per vedere se la medicina darà qualche effetto ,positivo....

Grazie mille!!!!!

[#35] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lo stress non può assolutamente procurare il tumore......


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#36] dopo  
Utente 812XXX

Dottore buona sera,
ormai sono 8 mesi che vado avanti con questo dolore allo stomaco-parte centrale, sopra ombellico,soprattutto.Non ho altri sintomi,mai di notte per fortuna..sono ansioso e nervoso..perche non mi passa questo dolore. L'anno scorso in novembre ho fatto la gastroscopia-gastrite cronica in fase attiva.Poi in dicembre torno da specialista.dicendo che il dolore non passa.Dr.mi ha visitato e dice il colon irritato.Ormai da due mesi prendo obital e spasmomen..ma non mi aiuto..il dolore continua..A volte ho anche il gonfiore..nello stomaco..questo soprattutto quando sono nervoso...Ieri ho fatto la ecografia addominale....tutto ok....
qUATTRO ANNI FA HO FATTO ANCHE LA COLONOSCOPIA:::ERA NEGATIVA:::
Questo dolore..e dovuto al gastrite? oppure ce qualcosa con il colon?Pero i medicinali per il colon nom mi aiutano..allora forse e gastrite?Prendo anche xanax per ansia..ma non mi aiuta tanto...
Oppure qualcosa del peggio al colon?Dovrei ripetere la colonoscopia? Ho 47 anni e nessuno in fam ha avuto il tumore..
Grazie mille

[#37] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Lei si sta concentrando troppo sul tumore e ciô può essere alla base della sintomatogia. Provi a non concentrarsi sul disturbo e prendere qualche blando sedativo.

Saluti
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#38] dopo  
Utente 812XXX

Dottore buona sera,
ormai sono 9 mesi che vado avanti con questo dolore allo stomaco-parte centrale, sopra ombellico,soprattutto.A volte mi sembra che tende di espandersi vs sx o dx pa raramente. Il dolore aumenta nel pomeriggio e vs sera..Non ho altri sintomi,mai di notte per fortuna..sono ansioso e nervoso..perche non mi passa questo dolore. L'anno scorso in novembre ho fatto la gastroscopia-gastrite cronica in fase attiva.Poi in dicembre torno da specialista.dicendo che il dolore non passa.Dr.mi ha visitato e dice il colon irritato.Prendevo da due mesi prendo obital e spasmomen..ma non mi aiutato..il dolore continua..A volte ho anche il gonfiore..nello stomaco..questo soprattutto quando sono nervoso...Mese scorso ho fatto la ecografia addominale....tutto ok....
QUATTRO ANNI FA HO FATTO ANCHE LA COLONOSCOPIA:::ERA NEGATIVA:::
Questo dolore..e dovuto al gastrite CHE E IN FASE ATTIVO oppure AL COLON,pero io non ho la diarea semmai a volta mi sembra che non mi svuoto completamente..? oppure ce qualcosa grave con il colon?Pero i medicinali per il colon nom mi aiutano..allora forse e gastrite?Da ca 3 settimane prendo pantopranzolo e valpinax...forse ce legerissimo miglioramento,,ma i dolori continuano..Oppure qualcosa del peggio al colon?Dovrei ripetere la colonoscopia? Ho 47 anni e nessuno in fam ha avuto il tumore..Dottore per favore..io ho letto sui articoli sul tumore al colon...visto che la colonoscopia ho fatto 4 anni fa,,,ricerca del sangue occulto nelle feci 3 anni fa...e il tempo per far crescere un tumore al colon ca.10 anni..si consiglia di fare dopo 50 anni la colonoscopia ogni 7 anni...Ma in mio caso vistio che ce il dolore..potrebbe essere che il tumore al colon non viene dai polipi ma e causato dallo stresss??????Forse e il caso di ripetere la colonoscopia?
Poi leggo che il tumore al colon inizialmente non da nessun sintome..io ho gia i sintomi,,pero ecografia di un mese fa..non ha rilevato nessuna alterazione al livello del addomeno,,compresi i linfo nodi...e il dolore ho gia 9 mesi..Dovrei fare qualche altro esame..oppure cosa devo fare?
GRAZIE MILLE:

Grazie mille

[#39] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008


>> potrebbe essere che il tumore al colon non viene dai polipi ma e causato dallo stresss????? <<

Non crede di fantasticare ?

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#40] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera,

grazie mille per la risposta..ma mi perdoni...il dolore dovrebbe avere una causa...visto che i medicinali non mi aitano..e la gatsroscopia è a posto..il dolore alora riguarda il colon???
E vero che la colonoscopia ho fatto 4 anni fa..ma è anche vero che il dolore ce....e non è dello stomaco...
Mi perdoni dottore.ma ormai ho letto tutto sul colon...non puo essere il colon irritabile..perche io non ho alvo alterato..negli ultimi 6 mesi ho avuto soltanto 3-4 volte diarea...Quindi se non è colon irritabile e dolore ce...cosa puo essere il tumore?
Ormai sono 10 mesi..e ho letto che il tumore al colon si sviluppa lentamente...

La prego qualce informazioni e aiuto in merito..

GrAZIE MILLE

[#41] dopo  
Utente 812XXX

Mi perdoni dottore,,dimenticavo di dirle che l'esame del sangue dìoggi e abbastanza buono:

EMOCROMO CON LA FORMULA--TUTTI VALORI OK;

FORMULA LEUCOCITARIA:
nEUTROFILI 37,4% - VALORE ASOLUTO 1.92; 45-75 E 1.9-8
linfociti 52.58 - valore assoluto 2.72;20-45 e 0,9-5,2
Monociti, eosinofili e basofili sono nella norma
VES - 6.00 mm;0-20
PCR - 0.1; 0.0-0.5

gRAZIE MILLE.

P.S.

[#42] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera Dottore,

mi perdoni , ma devo chiederle. Oe´rmai e un anno che vado avanti con questo dolore...Ogni giorno...mai di notte..pero..a Volte anche prima di aver mangiato..ma cmq.maggior parte dopo aver mangiato....Mese scorso sono stato da specialista...che mi ha visitato..e mi diceva che non cu nulla di grave...Sto prendendo levaproid da 25 mg ma non mi aiuta niente...Si..e appena passata una settimana..ma .... Come dicevo 4 anni fa ho fattomanche la colonsosciopia ..che era negativa..ma perche questo dolore...?????
Come faccio uscire fuori..non puo essere dolore dal nulla....SE la gastrosciopia di 4 mesi fa a posto....ecografia addominiale di 2 mesi fa a posto..analisi del sangue di 3 settimane fa a posto..allora..Cosa rimane..Il colon....???? Visto che ormai sono passat 4 anni,,,,dalla ultima colonoscopia..pero io ho 48 anni....
Grazie mille.

La prego di rispondere..


[#43] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Deve capire che non è facile rispondere in quanto non vuole comprendere che gli esami negativi indicano in lei una patologia funzionale.

Cordialmente
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#44] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera dottore,

di nuovo io...con gli stessi problemi...stomaco..ogni giorno il dolore...tutto giorno..viene poi se ne va,...poi la pausa..poi torna..e cosi via..solo di notte non ho i dolori....sto prendendo lavapraid da un mese i 15 giorni..ma aiuta pocco...
Non so piu cosa fare.......ormai da un anno vado con questi dolori....Come ha visto dalle mie mail....in ultimi 6 mesi ho fatto tutti gli esami,compresa colonoscopia di 4 anni e 4 mesi fa......tutto a posto...Ultima visita in marzo dallo specialista...ok...mi ha detto nessun altro accertamento..

Pero...non mi passa il dolore...Cosa ho dottore? Tutti mi dicono non e nulla patologico..pero io adesso fortemente ho paura....di colon....

Perfavore..Cosa dovrei fare?
Qualche altro esame?


Grazie mille...

[#45] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non resta che rivolgersi ad uno psicoterapeuta. Lo ha preso in considerazione ?






Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#46] dopo  
Utente 812XXX

Grazie della risposta,,come sempre ...grazie mille.

si, prendo in considerazione anche questa possibilita..ma mi scusi,io ho male allo stomaco, come fanno ad aiutarmi?

mi scusi,Lei crede che e tutto somatizzato...perche????quindi il dolore e causato dai miei pensieri....Solo che sono la persona che crede soltanto agli esami....purtroppo....

Dovrei solo tranquilizzarmi, senza pensare alle malattie?

Grazie di nuovo


[#47] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ha letto questo articolo ?

https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1064-corpo-va-ansia-sintomi-fisici-disturbi.html

Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#48] dopo  
Utente 812XXX

Buonasera dottore,

come sempre, grazie per la puntualita e la disponibilita.

Ma non capisco, perche nessuno vuole parlare di problemi di colon,visto che lo stomaco e a posto (gastroscopia di anno scorso era a posto), ma la colonoscopia ormai da piu di 4 anni.

Certo, sono ansioso,,ma prendevo anche varie forme di xanax, ma anche lavapraid,,ma senza successo.

Grazie mille.

[#49] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La colonscopia negativa (e non vedo necessità di ripeterla) e la visita specialistica a marzo dovrebbero tranquillizzarla.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#50] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera, mi perdoni ma sono sempre io, dopo 14 mesi ho sempre dolori allo stomaco,solito posto sopra ombelico, la parte centrale..mai di notte. Altro giornoi la mia d.ssa mi ha fatto fare l'ecografia addominale- ok,esami del sange, ematocromo, formula, ves,prc - tuto nella norma, igg-negativo,iga-negativo,- per anti corpo,poi iga-negativo e igg è 0.questo per anti transglutaminasi ab. Mi sembra tutto a posto.Allora perche ho sempre il fastidio,non tutto giorno ma ogni giorno,Lei si ricorda ce l'anno scorso ho fatto la gastro- gastrite cronica, poi 4 anni e mezzo fa ho fatto la colonoscopia-non si trova nessuna patologia in tutto il colon-retto.pOI QUESTO ANNO LA VISITA SPECIALISTICA IN MARZO- TUTTO NELLA NORMA,
mI SEMBRE CHE IN QUESTO PUNTO NON CI SONO LE PATOLOGIE..MA ALLORA COSA E?

Per favore, perche ho questo fastidio?
Cosa e che dovrai fare. Lo sA GIA CHE SONO ANSIOSO...E STRESSATO.

GRAZIE MILLE

[#51] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ha provato con la trimebutina (regolatore intestinale) ?



Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#52] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera dottore,


ho finito la terapia con il pranzopranolo da 40 mg per ca un mese...pocchi miglioramenti, purtroppo. Ho ogni giorno i dolori allo stomaco...non tutto giorno...Per fortuna di notte non ho questi problemi...Pero adesso veramente non so piu se non è tumore-colon...niente non mi aiuta...

Per favore.....ce pericolo del tumore allo colon?

Grazie mille.

La colonoscopia devo rifre?

[#53] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È davvero improbabile che in breve tempo si sia formato un tumore al colon.

Si tranquillizzi.
Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#54] dopo  
Utente 812XXX

Grazie dottore,

Lei è sempre puntuale.

Provero con il trimebutina, sperando chi mi aiuti, perche è veramente fastidioso. Ormai da 16 mesi con questo dolore, per fortuna mai di notte.

Grazie di nuovo. La informero.....

Buona serata.

[#55] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. A risentirci.


Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#56] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera, dottore,

sono sempre io...purtroppo.


ormai da circa 18mesi ho dolori alo stomaco, non tropo intensi a volte sembra il dolore a volte fastidio. Ogni giorno in modo discontinuo...maggior parte dopo la colazione, quasi mai prima..pero mai di notte...

Ho provato le varie terapie, ma niente...continua il fastidio...Negli ultimi 8 mesi ho fatto 3 visite da gastroenterologo..mi dicono il colon irritabile o una forma di disepsia...Ho fatto anche due analisi del sangue...gennaio e luglio..a posto, PCR,VEC,EMATOCROMO, FORMULA LEUC...due ecografie add. a posto..due gastroscopie negli ultimi due anni.ultima dicembre l'anno scorso..ho gastrite cronica in fase attiva e ernia iatale...Ho fatto anche 4 anni e mezzo fa la colonoscopia ...negativa..a posto.

Chi problema potrei avere'?Potrebbe essere il tumore al colon, qualche parte...Ho 48 anni e nella nostra fam. non ce questo forma di tumore.
Non sono celiachico..Valpinex non mi ha aiutato..e ultima medicina cho sto prendendo...

Cosa dovrei fare?

[#57] dopo  
Utente 812XXX

Buona sera,
ormai da circa 22 mesi ho dolori alo stomaco, non tropo intensi a volte sembra il dolore a volte fastidio. Ogni giorno in modo discontinuo...maggior parte dopo la colazione, quasi mai prima..pero mai di notte...ma ci sono tutti giorni

Ho provato le varie terapie, ma niente...continua il fastidio...Negli ultimi 10 mesi ho fatto 3 visite da gastroenterologo..mi dicono il colon irritabile o una forma di disepsia...Ho fatto anche due analisi del sangue...gennaio e luglio us ..a posto, PCR,VEC,EMATOCROMO, FORMULA LEUC...due ecografie add. a posto..due gastroscopie negli ultimi due anni.ultima dicembre l'anno scorso..ho gastrite cronica in fase attiva e ernia iatale...Ho fatto anche 4 anni e mezzo fa la colonoscopia ...negativa..a posto.

Chi problema potrei avere'?Potrebbe essere il tumore al colon, qualche parte...Ho 48 anni e nella nostra fam. non ce questo forma di tumore.
Non sono celiachico..Valpinex non mi ha aiutato..e ultima medicina cho ho preso per 2 mesi..

grazie mille

ho 48 anni.

[#58] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe essere realmente un colon irritabile, anche sulla base della negatività degli accertamenti effettuati.

Cordialmente

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it

[#59] dopo  
Utente 812XXX

Grazie mille per la risposta.
ieri sono stato dal gastroenterologo e le riporto referto:

addome trattabile,indolente alla pzlpazione,peristalsi presente, non masse,murphy e blumberg negativi, giordano negativo.
sospetto sindrome dellintestino irritabile in personalità ansiosa.
terapie entact 10 mg
vsl 3 l cp al di

La prego per il suo consulto.

Grazie mille

[#60] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
VIBO VALENTIA (VV)
CINQUEFRONDI (RC)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi anche la visita diretta depone per un colon irritabile...


Saluti

Primario di Gastroenterologia ed Endoscopia, Osp. San Giuseppe - Milano
Centro di COLONSCOPIA ROBOTICA
www.endoscopiadigestiva.it