Utente
buon giorno sono una donna di 37 anni e da circa tre anni soffro di forti disturbi allo stomaco e intestino ho eseguito due gastro con entrambe biosie cui esito si basava: ernia yetale, isole di mucosa gastrica e duedenale ,premetto che dovrei sottopormi anche alla colonscopia anche per un fattore di famigliarità; ho eseguito anche una visita proctologica perchè dopo parto avvenuto 9 mesi fa ho manifestato emmorroidi di secondo grado è in qualche caso ho avuto sanguinamento anale e l'ultima volte erano le feci sporche di sangue vivo. questo succede soprattutto dopo aver esagerato con cibi tipo cioccolata. prendo lucen 40 ma non con grandi risultati adesso sono circa due tre giorni che il fastidio si è ripresentato, secondo lei dovrei sottopormi ad altri esami specifici o dovrei affidarmi a qualcuno che mi faccia seguire una coretta alimentazione.mi scusi ma potrei stare qui per ore a raccontarle dei mie disturbi anche perchè sono molto preoccupata avendo un caso di tumore al colon in famiglia grazie scusi!

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo,

Per i disturbi digestivi superiori, relativi al flusso gastroesofageo, dovrebbe continuare con gli antisecretivi e soprattutto osservando le corrette norme igienico-dietetiche come da schema allegato:

https://www.medicitalia.it/minforma/scienza-dell-alimentazione/787-il-reflusso-gastro-esofageo-a-tavola.html


Per il tratto digestivo inferiore è indicata la colonscopia per i pregressi episodi di sanguinamento.

Ovviamente ê bene che venga seguito da un gastroenterologo.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
la ringrazio per la sua veloce e cortese risposta il sanguinamento non è continuato v ci sono stati due episodi, da cui uno il sanguinamento veniva direttamente dall'ano seguita visita proctologica con rettoscopia esito emmoroidi 2 grado con prolasso anale dovuto dal parto il secondo dopo pasqua nelle feci cera tracce di sangue rosso dopo( associo io però) aver mangiato parecchia cioccolata. in questi giorni si è ripresentato il dolore sia allo stomaco sia all'intestino con pancia gonfia fllatulenza ma non scariche diarroiche solo che stamani nell'esaminarmi le feci ho trovato non sangue ma muco. sono terrorizzata dottore perchè mio padre è stato operato circa 4 anni fa ad un cancro al colon ed io ho paura di essere sulla stessa strada ho eseguito anche un ego addominale ma era tutto nella norma ora mi manca solo la colonscopia ed ho paura dell'esito anche perchè sono mamma da 9 mesi è tutto ciò mi terrorizza mi scusi ancora lo sfogo cordialmente gianna.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La colonscopia è indubbiamente utile, ma non vedo motivi di allarme. Attenda con tranquillità l'esame e mi aggiorni.

Codialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
la ringrazio e scusi se le pongo un ultima domanda il sanguinamento sulle feci è sempre sintomo di tumore al colon o può essere associato ad altra patologia e un tumore al colon può presentarsi anche al di sotto dei 40 anni essendoci fattore di famigliarità?la ringrazio

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Ha già eseguito una rettoscopia che ha escluso patologia rilevanti al retto se non la presenza di emorroidi del canale anale. Le accludo una mia nota sul sangue nelle feci in modo da darle qualche ulteriore indicazione ( e non dubbi o paure):


https://www.medicitalia.it/blog/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/819-sangue-rosso-nelle-feci-e-un-tumore.html


A dopo .....




Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
gentilissimo,ora mi sottoporrò a sta benedetta colonscopia che non mi preoccupa come esame ( non ho paura nell'eseguirla) la mia preoccupazione sarà l'esito. se me lo permette senza recarle ulteriore disturbo le scriverò per aggiornarla sull'esito la ringrazio ancora e buona giornata

[#7] dopo  
Utente
buon giorno non so se stamani qualcuno potrà rispondermi ma io ci provo lo sresso. stamani ho trovato ancora muco nelle feci sembra una sostanza collosa di color arancione a sto punto ho paura che sia sangue occulto! stanotte ho avuto ancora dolori allo stomaco che mi prendono anche la parte sinistra dell'addome sono veramente terrorizzata sicuramente con l'esame della colonscopia troverranno un tumore ed io sto già pensando di come dovrò affrontare tutto ciò, devo spettare ancora una settimana prima dell'esame sarà un inferno scusatemi ma non so proprio a chi rivolgermi!

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissima,

Non mi sono dimenticato di lei. Cerchi di aspettare con tranquillità l'esame senza pensare necessariamente alla causa peggiore anche perché non ci sono i presupposti.

Mi aggiorni pure.



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
la ringrazio mi scuso per essere così assillante ma oltre ai miei problemi sono una persona molto ansiosa ci sentiamo la prossima settimana quando avrò l'esito grazie e scusi

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Con piacere e buona domenica.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
buon giorno dottore le invio gli sviluppi del mio problema, lunedì mi sono recata dal mio medico e le ho espresso la mia necessità nell'eseguire la colonscopia anche in urgenza a pagamento costo nella nostra ulss di 200 euro lui mi ha cercato di calmare dicendo che è giusto eseguire una colonscopia ma non vede la necessità di farmi spendere la cifra perchè posso farla con calma attraverso l'impegativa sua lui mi ha detto che il mio problema può trattarsi di colite anche se avendo avuto il papà operato al tumore al colon secondo lui è un pò inprobabile che il tumore possa presentarsi alla mia età seppur anche lui concordo con l'eseguire tutti gli esami. mi ha prescritto il lucen 40 e dei fermenti codex secondo lei posso seguire i suoi consigli ho è meglio che mi precipiti a fare l'esame? la ringrazio e scusi.

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il suo medico le ha parlato in modo diretto e chiaro. Segua i suoi consigli che condivido.


Cordialmente








Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente
la ringrazio per la sua infinita pazienza, un' ultimo quesito e poi le prometto di lasciarla in pace; l'ansia e la paura possono manifestare problemi all'intestino? la ringrazio ancora e buona giornata.

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008


Ecco cosa può fare l'ansia:

https://www.medicitalia.it/minforma/psicologia/1064-quando-il-corpo-va-in-ansia-i-sintomi-fisici-dei-disturbi-d-ansia.html


Cordialmente



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente
la ringrazio ancora della sua disponibilità.

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Di niente. Auguroni.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente
buongiorno dottore, ho in mano l'esito della benedetta colonscopia eseguita sabato 12 maggio. esito: preparazione intestinale buona, esame condotto sino al fondo cecale. le pareti risultano distensibili all'insufflazione e la mucosa appare itegra. non si rilevano lesioni intrinseche al lume. con la manovra di retroversione in ampolla rettale si osservano papille anali ipertrofiche. conclusioni: papille anali ipertrofiche. questo è il risultato, non mi hanno fatto nessun prelievo per la biopsia mi hanno detto che il colon è apposto allora tutto il miei disturbi da dove arrivano? dovrò sottopormi ad un'altra gastroscopia anche se sono solo 5 mesi che lo eseguita ,comunque ci tenevo a farle avere l'esito anche perchè vorrei in suo gentile parere sempre senza disturbo grazie arrivederci.

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La colonscopia è negativa per lesioni. Il sanguinamento può comunque derivare dalle emorroidi e i disturbi intestinali possono essere compatibili con un intestino irritabile (sindrome funzionale). Ha eseguito il test per l'intolleranza al lattosio ?

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#19] dopo  
Utente
salve, non mi sono sottoposta all'esame per l'intolleranza al lattosio anche se mi è stato suggerito, comunque stamani nell'evaquazione le feci avevano un colore strano chiaro adesso ho paura di avere qualcosa al pancreas anche se mi sono sottoposta ad ego addominale in gennaio e sia fegato e pancreas erano nella norma il colore delle feci può essere dovuto dal lavaggio che ho efettuato sabato per eseguire la colonscopia oppure è meglio che faccia una tac?

[#20]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il colore delle feci è determinato dall'alimentazione e il lavaggio intestinale può aver avuto qualche influenza. Per eventuali successivi esami lasci decidere al suo medico o allo specialista gastroenterologo.

cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#21] dopo  
Utente
la ringrazio per la sua cortese risposta , e mi scuso se sono pesante nelle domande ma adesso sono in paranoia perchè ho letto che il tumore al pancreas può avere gli stessi sintomi che mi sento io. secondo lei avendo fatto una eco addominale pelvica in gennaio 2012 con esito negativo può rassicurarmi nel escludere questa tremenda malattia? le chiedo ancora questo e poi le prometto di non disturbarla più.

[#22]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Devo dire che chiede troppo per un consulto on line. Tali risposte le può dare solo il suo medico con accertamenti in mano e con la possibilità di visitarla.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it