x

x

Bolla d'aria in gola

da alcuni giorni ho come una bolla d'aria in gola che mi provoca molto fastidio. sale molto lentamente, fino a uscire a volte sotto forma di "rutto", altre volte come semplice gorgoglio nella gola. appena mi libero, si riforma. mi era già successo 6 anni fa e il mio medico curante disse che era un problema legato ad una valvola che probabilmente non si chiudeva bene (perdonatemi ma non mi ricordo di quale valvola parlasse). 2 giorni fa questo fastidio mi ha causato anche un singhiozzo che è durato per 3 ore ininterrotte mentre ero a lavoro (cosa al quanto fastidiosa). ma la cosa peggiore è questa sensazione di bolla d'aria bloccata nella gola che mi fa anche aumentare la salivazione. da cosa può essere causato tutto ciò? e cosa devo fare? non so se c'entra qualcosa ma oggi ho anche un forte bruciore di stomaco.
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Gentile utente,
i sintomi che riferisce sembrano legati alla Malattia da Reflusso Gastroesofageo.

La valvola a cui allude il suo medico è il Cardias che diventa incontinente.


Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
qual è la soluzione? esistono dei farmaci o una terapia?
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
La terapia è a base di procinetici ed antiacidi,
oltre a norme igienico-alimentari antireflusso.

E' altresì utile una diagnosi di conferma:
l'esame da preferire è la gastroscopia.

Ne parli con il curante e, possibilmente, si faccia seguire da un buon gastroenterologo (magari endoscopista).

Saluti

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio