x

x

Nodo alla gola, peso allo stomaco e nausea

Buongiorno,
Circa nove mesi fa iniziai a soffrire del cosi detto nodo alla gola, bruciore di stomaco, fatica a digerire e nausea qual'ora si presentava. Con determinate cure tutto fu risolto e si pensò ad una gastrite 'ansiosa', così fu definita dal mio Medico. Sino ad ora l'unico disturbo che si presentava era un po' di bruciore ma in maniera molto lieve. Da circa sei giorni soffro di un forte nodo alla gola, eruttazione, peso sullo stomaco, bruciore, nausea oltre ad aver rigettato due volte dopo cena e fatico a digerire, non simile a quello che mi colpì mesi fa, ora si presenta da quando mi sveglio a quando vado a dormire ho queste sensazioni fastidiose, anche se bene o male ci si convive mal volentieri. Il Medico mi ha dato delle medicine ma come al solito non riscontro efficacia, potrebbe trattarsi di un problema di stomaco o nuovamente di ansia legata a questioni di accumuli personali? E' un disturbo che mi da qualche problema nel svolgere le varie attività quotidiane.

Grazie.
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,8k 2,2k 88
Potrebbe trattarsi di reflusso e di ansia insieme. Quale terapia sta facendo ?

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Sto assumendo prima dei pasti Plasil sciroppo, Peridon in caso di nausea e Ranitidina per i dolori di stomaco, non che sia felice di prendere una carica di medicinali senza aver riscontri positivi.

Grazie nuovamente
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,8k 2,2k 88
La terapia è adeguata (antisecretivo, procinetico, antiacido), ma bisogna attendere ancora qualche giorno per l'effetto, Diversamente bisognerebbe sostituire la ranitidina con qualche antisecretivo maggiore (esomeprazolo, lansoprazolo, ecc.).

saluti

[#4]
dopo
Utente
Utente
Proverò, la ringrazio.

Distinti saluti
[#5]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,8k 2,2k 88
Molto bene e mi aggiorni se le fa piacere.

[#6]
dopo
Utente
Utente
Volentieri, volevo chiederle un ultima cosa, sonnolenza e debolezza sono comuni con questi disturbi?

Grazie
[#7]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,8k 2,2k 88
Si tratta di disturbi generici e connessi al reflusso.

Saluti

[#8]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio, l'aggiornerò.

Saluti
[#9]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,8k 2,2k 88
Molto bene, a risentirci...
[#10]
dopo
Utente
Utente
Gradualmente sento miglioramenti, la ringrazio per l'attenzione

Saluti
[#11]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,8k 2,2k 88
È stato un piacere ..

Auguroni.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio