x

x

Senso di fame continuo

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Salve. da ormai QUALCHE ANNO soffro di questo che ormai è un problema diventato insopportabile;praticamente tutti i giorni da quando mi sveglio ho un senso di vuoto o fame,quasi come se avessi qualcuno che mi schiaccia,alla bocca dello stomaco nel particolare subito sotto il costato a destra.Questo si attenua quasi del tutto dopo mangiato per riproporsi inesorabilmente 2-3 ore dopo il pasto,in oltre fumando il fastidio si accentua notevolmente!riguardo al resto se ritardo nel pranzare o cenare a stento mi reggo in piedi e ogni tanto soffro di gonfiori e frautolenze.
Detto questo aggiungo che all'origine di questo problema 4-5 anni fà avevo cominciato con forti bruciori di stomaco.

P.S.il mio medico mi avrebbe già consigliato una gastroscopia ancora un paio di anni fa ma ne ho il terrore quindi se si potesse lasciare come ultima spiaggia sarebbe meglio grazie.

Spero di non avere esagerato ma ci tenevo nel darvi un quadro più completo possibile della situazione.
Grazie Diego
[#1]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 98
Gentile signore,
è possibile che la sintomatologia gastrica sia legata al disordine della motilità, ma non è possibile escludere una condizione infiammatoria senza la gastroscopia consigliata dal suo medico.
Il fumo interferisce con la secrezione gastrica (aumentando questo fattore aggressivo) e con la motilità gastrica (incrementando l'ingestione involontaria di aria): è necessario smettere.
Cordiali saluti.

Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille Dottore della risposta così tempestiva,vorrei aggiungere due cose,subito dopo avere fumato spesso ho come la sensazione di leggeri brividi o giramenti di testa e un altra cosa ogni tanto per una settimana fatico nel tenere la pipi e praticamente orino ogni mezzora e sudo freddo....poi per altri 3 mesi magari non ho nulla...bha spero di risolvere tutto perchè non se ne puo' più.
Per concludere quindi mi consiglierebbe anche lei di fare questa benedetta gastroscopia...?!di nuovo Grazie !!
[#3]
Dr. Alessandro Scuotto Gastroenterologo, Perfezionato in medicine non convenzionali, Dietologo 4,6k 139 98
Gentile signore,
le consiglio prima di smettere di fumare, poi - se il suo medico è ancora della stessa idea - può essere utile la gastroscopia.
Cordiali saluti.

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio