Utente
Egregi dott e gentili dott.sse,
vorrei sapere se esiste una correlazione fra la scomparsa delle lunule dalle unghie e i miei problemi intestinali, potrebbe sembrare stupido, ma vi prego di leggere il tutto e di prendere in considerazione la cosa e di rispondere con la professionalità con cui solitamente rispondete alle domande. Mi spiego meglio: ho 22 anni ed è più di un anno e mezzo che manifesto problemi intestinali con casi solitamente isolati di scariche diarroiche legati a un calo ponderale del peso (circa 20 kg), momentaneamente i problemi diarroici sono scomparsi, sta continuando però la perdita di peso. Dopo troppe indagini "standard" a mio modo di vedere poco utili a risolvere il mio problema, mi sono rivolto a una clinica privata, dove mi hanno fatto, fra gli altri esami, pancolonscopia e egds. Sto attendendo gli esiti dell' esame istologico per due campioni prelevati (non ricordo se da stomaco o da intesitno) ho già comunque le risposte delle analisi del sangue che evidenziano gastrina e immonuglobuline igE a livelli molto bassi (oltre che ad un' altra piccola serie di valori sballati di poco). La curiosità di cui accennavo è la seguente: l' inizio della manifestazione del problema (con diarrea e lieve perdita di peso) è coinciso con la totale scomparsa delle lunule bianche sulla mie unghia, cioè si sono proprio distaccate (quasi tutte contemporaneamente) andando fino in alto, scomparendo ovviamente al momento che cresciute l' unghie ed arrivate in cima le ho tagliate. Aggiungo che ho solo da poco notato una forma a "vetrino d' orologio" (o almeno così dice internet) su praticamente tutte e 10 le unghia delle mani.
Quindi, la mia domanda è, esiste una qualsivoglia correlazione fra i miei problemi e questa scomparsa delle lunule dalle unghie delle mani?

P.s. scongiurata celiachia da esame del sangue "screening celiachia"

Grazie in anticipo
Saluti

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Gentile amico, un calo di peso di 20 kg a seguito di diarrea cronica puó attraverso un malassorbimento, causare alterazioni della cute e dei suoi annessi (peli ed unghie).
La cosa importante è individuare la causa della diarrea!
Puó riportare il referto degli esami endoscopici fatti?
Rimango a sua disposizione!
Cordiali saluti!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Salve gentile Dott
Perdoni il ritardo della mia risposta, allora, per gli esami endoscopici leggo, colonscopia referto: l' esame si arresta al ceco. Dolicolon. Nei tratti esaminati non si apprezzano lesioni mucose degne di nota. Conclusioni Esame endoscopico negativo per lesioni muscose.
Per l egds invece su duodeno leggo "non lesioni muscose. Scarso disegno delle pliche del duodeno discendente (si eseguono 2 biopsie per valutazione del trofismo mucose)". Martedi ho la visita visto che lunedi arriverà la risposta del calprotectina. Nel frattempo, se le può interessare fra gli esami del sangue sono stati rilevati i seguente valori fuori dai valori di riferimento: potassio 3,06 (valori riferimento 3,6-4,5), lattico deidrogenasi 128 (v.r. 135-225), immonuglobuline igE 26 (v.r. 50-120), Conc. Emogl. Corp. Media 36,5 (v.r. 32-36), gastrina 17 basale 1 (v.r. 2-10).
Purtroppo avevo già fatto diverse analisi come detto senza mai arrivare a capo del problema, qualche consiglio o indicazione su cause del problema secondo lei le potrei leggere? E poi, per quanto riguarda la mia curiosità delle unghie le faccio presente che la cosa si è verificata all' inizio dei sintomi, non dopo l' ingente perdita di peso.
Attendo sue risposte
Cordiali saluti

[#3] dopo  
Utente
Dimenticavo, per le risposte degli esami istologici saprò tutto alla visita di martedi
Attendo risposte
Cordiali saluti

[#4]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Potrebbe essere una celiachia ma occorre aspettare l'istologia!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#5] dopo  
Utente
Buonasera,
Sono stato alla visita come preannunciato, il risultato dell' esame istologico è il seguente: REPERTI MACROSCOPICI: minuti frammenti, che nel complesso misurano 0.6x0.3x0.3 cm REPERTI MISCROSCOPICI: Frustoli superficiali di mucosa duodenale, con piccoli villi; lembi di epitelio superficiale; numerose cellule caliciformi; lieve infiltrato infiammatorio mononucleato DIAGNOSI: Note lievi flogosi cronica specifica.
Mi è stato prescritta una leggera cura (senza fare nomi del medicinale) con un "antispastico in associazione con psicolettici" nell' attesa delle risposto di due nuovi esami chimico-fisiche delle feci e ricerca sangue occulto.
A questo punto chiedi (giusto per raccogliere piu informazioni e conoscenza possibile su questo fatto) da cosa potrebbe essere dovuto il mio dimagrimento? E di nuovo il discorso delle lunule dell' unghia è solo un caso? E ancora, da esterno come mi consiglia di comportarmi, dato che nonostante io stia seguendo diete personalizzate per riprendere peso, evitando alimenti che ho segnalato come "intollerati" o poco tollerati, fatte da medici nutrizionisti io continui a perdere peso e sia sempre debole?

Cordiali saluti

[#6]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Come sono le analisi degli indici nutrizionali?
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno,
Mi perdoni, ma quali sarebbero le analisi degli indici nutrizionali?
Saluti

[#8]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Emocromo
Sideremia
Ferritina
Albumina
Proteine totali
Elettroliti
Vit B12
Acido Folico
......
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#9] dopo  
Utente
Allora per l' emocromo l' unico valore fuori dai parametri è "conc. emogl. corp. media 36.5, sideremia non credo di averlo fatto, ferritina 323 (entro i parametri), albumina 62.1% (entro i parametri), proteine totali 7,8 (entro i parametri), elettroiti solo il potassio basso 3.06, vitamina b12 non fatta, acido folico neanche...altri risultati "sballati" come già detto sono lattico deidrogenasi 128 (v.r. 135-225), immonuglobuline igE 26 (v.r. 50-120), gastrina 17 basale 1 (v.r. 2-10).
Attendo sue risposte

Ringraziamenti e saluti

[#10]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
I voti che ci presenta non depongono per un malassorbimento grave.
Credo che la cosa migliore sia quella di far riconsiderare la sua situazione ad un gastroenterologo e ad un buon internista!
Oltre non posso dirle non avendo la possibilità di visitarla!
Resto comunque a sua disposizione!
Cordialmente!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#11] dopo  
Utente
Salve
Ho oggi ricevuto le risposte del primo dei due esami chimico-fisico (esame completo delle feci) e risulta ciò:
-residui vegetali: presenti +--
-granuli amidacei: presente +--
-fibre carnee digerite: presenti +--
-fibre carnee indigerite: presente +++
-muco: assente
-leucociti: assenti

Appena ricevuto le altre dovrò portarle dal medico internista di una clinica che mi sta seguendo, nel frattempo potrebbe spiegarmi il significato dei "+" e dei "-" e cosa sostanzialmente significhino tali risultati? E poi un' altra cosa, credevo che l' esame completo dele feci comprendesse la ricerca di parassiti, mentre non vedo nessuna nota a riguardo

Grazie, saluti

[#12]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
L'esame delle feci è chimico-fisico quindi per la ricerca dei parassiti occorre fare un esame a parte!
+-- significa poco positivo mentre +++ significa molto positivo.
Il suo esame sembra un esame più da mal digestione che da malassorbimento come se mangiasse in fretta o come se il suo intestino fosse un po' troppo veloce.
Aspetto sue nuove!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#13] dopo  
Utente
Buonasera,
Per aggiornamenti la metterò al corrente non appena avrò fatto la visita. Comunque vorrei chiederle ancora: crede sia possibile legare esclusivamente a questo problema di eventuale maldigestione e/o intestino veloce, il forte dimagrimento che ho avuto? E poi: ci sono, dati i vari risultati che le ho fornito, altri esami che "da esterno" mi consiglia di effettuare?o comunque consigli in generale da seguire?

Grazie ancora
Saluti

[#14]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Per andare oltre con i consigli dovrei visitarla: non sarebbe serio da parte mia fare illazioni oltre quello che le ho già detto!
Mi aggiorni se le fa piacere!
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia