x

x

Nodo in gola

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Buongiorno desidererei aver qualche informazione su un disturbo che da qualche settimana affligge mia suocera 76 anni(ottima salute).Un fastidioso sensazione di nodo alla gola che sopragiunge circa un oretta dopo aver mangiato,in particolar modo la sera,per poi attenuarsi sino a sparire dopo diverse ore dopo,a volte e' piu intenso a volte lo e' molto meno!!Nessun altro sintomo sembra essere presente(tipo mancanza di appettito,calo ponderale,alterazione vocale).Forse per essere precisi quel nodo si assoccia ad un leggero"raschietto"come lo definisce lei!!Avendo dimestichezza con questo tipo di disturbo(essendomi stata riscontrata anni fa una piccola ernia iatale con conseguente periodi di reflusso,ed essendo io un"medico mancato"ho collegato le due cose!
L'unica cosa che mi preoccupa un po' e' che lei per molti anni ha assunto Dromal 70 per prevenire l'osteoporosi,che tra gli effetti collaterali da proprio problemi legati all'esofago!Cosa mi consigliate di fare!In accordo con il suo medico base(di cui io ho poca fiducia)ha iniziato una cura con LANSOX 30 (1cp al mattino) peridon prima dei pasti e gaviscon dopo il pasto serale!(cura che feci anche io a suo tempo)!Pensate che possa essere sufficiente?Per quanto tempo deve continnuare questa cura?GRAZIE
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Le terapia dà giovamento?
È stata visitata da uno specialista?

Cordiali Saluti

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie per la celera risposta!Il trattamento e' iniziato solo da 2gg.!No non e' ancora stata vista da uno specialista!
Il dosaggio Dottore le sembra appropriato?
Anche la molecola,lasopranzolo,e' idoneo?Io per esempio venivo trattato con il pantopranzolo!!
Poi visto che questo disturbo e' avvertito in prevalenza solo dopo il pasto serale,L'antisecretivo si potrebbe assumere alla sera anziche' al mattino?

GRAZIE
[#3]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Potrebbe essere utile frazionare il PPI in due dosi da 15 mg,
ma le consiglierei un inquadramento diretto da parte dello specialista.

Cordialmente

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test