Utente 294XXX
Buongiorno,
ho fatto 15gg fa' un esame indagine E.G.D.S. gastroscopia in quanto avevo dolori allo stomaco che non passavano.
Referto:
Esofago regolare per decorso, calibro ed aspetto della mucosa. Lineaz a 40 cm dagli incisivi, dal profilo regolare. Cardias incompetente a tratti.
Stomaco normoconformato, contenente normale quantita' di liquido limpido.La mucosa di fondo, corpo e anro presenta ovunque aspetto di normalita'.Si eseguono biopsie in antro e corpo per esame istologico.Piloro pervio.Bulbo duodenale rivestito da mucosa iperemica ed edematosa che, in un'area, assume aspetto polipoide (biopsie) duodeno discendente nella norma.
Conclusioni: marcati edema ed iperemia del bulbo duodenale.Segue istologia.
Sto prendendo Gaviscon Advance schiroppo, Debridat 150 mg e Esomeprazolo 40 mg.
Sono in attesa del referto biopsia chee' in ritardo e volevo avere dei consigli da voi e sapere cosa vuole dire questa diagnosi.
Grazie Bassini

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Vuole dire che ha il duodeno infiammato, la natura dell' infiammazione sara' precisata dall' esito delle biopsie. Se positiva all' Helicobacter pylori andra' considerata l ' eradicazione. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 294XXX

Buongiorno Dr. Favara,

questo e' il referto:
1)Flogosi cronica moderata con discreto numero di granulociti eosinofili, edema ed iperemia in frammenti pseudopolipoidi di mucosa duodenale.
2)Gastrite cronica moderata, microfocolaio di metaplasia intestinale, congestione vascolare ed iperemia della lamina propria. Helicobacter pylori : assente.
3)Gastrite cronica lieve, iperemia;frammenti estesamente disepitelizzati.
Helicobacter pylori : assente.

potrebbe chiarirmi per cortesia il mio problema ?
attualmente sto prendendo: esomeprazolo 40mg, gaviscon advance schiroppo e dibradat 150 mg.
devo continuare con questa cura o mi suggerisce altro dato la sua esperienza?

Grazie 1000 Bassini.

[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
L' esame istologico conferma lo stato infiammatorio. Sara' opportuno proseguire la terapia in base alle indicazioni del suo medico e programmare controlli endoscopici periodici per la metaplasia chè è un' alterazione istologica benigna ma meritevole di controlli.Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente 294XXX


Grazie 1000 Dott. Favara,
ritiene in questa fase sufficente interpellare solamente il mio medico di famiglia e affidarmi a lui o mi prospetterebbe un appuntamento con un gastroenterologo specializzato come lei ?

Grazie di nuovo Bassini.

[#5] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Io chiederei prima al suo medico di base che se lo ritiene necessario la indirizzerà a uno specialista.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#6] dopo  
Utente 294XXX


Grazie e le faro' sapere.
e' un piacere enorme avere un supporto da voi.

Bassini.