Utente
Salve dottore...
Vorrei porle il mio problema...
Premettendo che fino a 3 giorni fa ho avuto il virus intestinale(gira nel mio paese)
Ho avuto febbre, contati di vomito dolori intestinali,brontoli meteorismi ecc. il tutto stoppati con 2 pillole di plasil (ogni 8 ore un giorno solo) e 2 bustine di biochetasi e il primo giorno una supposta di niflam
Dopo appunto i suddetti giorni dove nn ho mangiato quasi nulla se non un po' di pastina...
Il tutto è tornato alla normalità(fame e niente conati)..solo che mi è venuta la diarrea...inizialmente sembrava colore normale dopo guardando meglio era di un colore marroncino chiaro chiaro...un po' tendente al bianco! Adesso dopo quest episodio un po' x lo spavento nn sono andato in bagno oggi rivado diciamo che la consistenza è ancora morbida ma comunque hanno forma ma il colore pare lo stesso( forse residuo del vecchio)
Mi sto cominciando a preoccupare...
Lei cosa pensa dottore!
Le urine sono di colore normale... (A novembre mi era uscito l'urobilinogeno a 4 ma sicuramente dovuta ad un altra febbre e forte terapia con tachipirina ) aspetto suoi chiarimenti...sono spaventato
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Non si allarmi. Rientra nella norma tale colore delle feci a seguito di un episodio di virus intestinale e di una alimentazione ridotta (con poca o niente verdura che da colore alle feci).

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore
Ho avuto molte volte diarrea ma questo colore non l'avevo mai visto!
Poi a 2 giorni dall'episodio diarreotico pensavo che il colore fosse tornato normale in realtà anche ieri sera era colore tendesse al bianco..nn saprei nemmeno come spiegargli.:: marrone pastello simile all'ecru(su wikipedia c e il colore preciso come le ho scritto appena adess)
Le confesso che sono terrorizzato ad andare in bagno a vedere di nuovo..
Grazie per una sua nuova eventuale risposta

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tutto rientrerà nella norma riprendendo una normale alimentazione. Non si preoccupi.


Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Grazie dottore mi ha un po' tranquillizzato...perché leggevo che le feci acromiche(color creta)è indice di danni importanti epatici...
Mi sono terrorizato...
Grazie mi ha tranquillizzato...

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Pochi giorni e tutto passerà.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Gentilissimo dottore volevo comunicagli che poco fa mi sono preso di coraggio e sono andato in bagno
e le feci anche se in prevalenza marroncino chiaro erano striate o cmq in parte di morrone più scuro...
Anche se la forma nn era classica liscia affusolata...cmq aveva una parvenza di forma!
Quindi grazie alla sua risp oggi mi sono tranquillizzato..xke ero intenzionato ad andare in gastroenterologia..come mi trovavo di servizio(sono allievo infermiere) ma grazie a lei nn c'è stato bisogno...grazie mille!l'aggiorneró!

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
È stato un piacere tranquillizzarla.

Auguroni

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it