x

x

Test immunologico o immunoenzimatico perla ricerca del sangue occulto nelle feci

Egr. dottori
ho fatto l'esame del sangue occulto nelle feci col metodo guaiaco e due campioni sono risultati negativi e uno positivo.
ho da 4 mesi disturbi interstinali, diarre notturne, muco alla sera, ho fatto il'esme chimico fisico e parasitologico delle feci, la ri cerca del clostridium difficile, dei miceti, sono risultati tutti negativi.
La calcoprotectina era prina 200, poi 50, poi125.
Ilmedico mi ha detto di ripeter il test con il metodo immunologico, ma ho sentito 2 laboratori: uno mi ha detto che fa il test immunologico, l'altro il test immuno enzimatico. Volevo cortesemente saper quale dovrei fare per una risposta più sicura e che differenza c'è. Ho letto tante sigle FIT, IFOBT, etc
Sono molto preoccupata che ci sia qualcosa di maligno
sono tanto agitata, ho avuto gia un infarto, questo èuno stress che non riesco a sopprtare
per cortesia rispondetemi
grazie
[#1]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Gentile signora,
FIT o iFOBT indicano entrambi il metodo immunologico di rilevazione del sangue occulto fecale.

Per quanto riferisce non vi è nessun allarme "tumore"!
SI affidi ad un bravo gastroenterologo!

Responsabile U.O. di Endoscopia Digestiva Osp. MIULLI
www.enterologia.it
www.transnasale.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
egr.dottore
grazie per la risposta.
ho letto che il test col guaiaco fa vedere non solo il sangue del colon retto ma anche quello dell'apparato digerente superiore.Io ho sempre mal di stomaco , non vorrei che mi fosse tornata la gastrite erosiva ,che ho avuto per 2 anni. ho fatto una gastroscopia a gennaio e stava tutto a posto.io prendo molte medicine (per il cuore, per il diabete, per l'ipertensione,coversil, dilatrend, glucophage crestor e pantorc come gastroprotettore).
devo rifare anche la gastroscopia? per questo mal di stomaco persistente, visto che se ripeto in test immunologico come mi ha detto il gastroenterologo, vedo solo la situazione del colon retto.
spero che mi rispondera' ancora
la ringrazio tantissimo
cordiali saluti
[#3]
dopo
Utente
Utente
egr.dottore
grazie per la risposta.
puo per cortesia rispondermi ancora? le ha scritto di nuovo per illustrare meglio la mia situazione
spero che mi risponda di nuovo
la ringrazio tantissimo
cordiali saluti
[#4]
Dr. Francesco Quatraro Gastroenterologo, Colonproctologo 28,8k 519 63
Non mi sembra ricorrano motivazioni per la ripetizione della gastroscopia.
E' prioritariamente utile la terapia che dovrà prescriverle il suo specialista,
che saprà fare le opportune valutazioni.

Sai proteggerti dal sole? Partecipa al nostro sondaggio