Utente
Salve ai diversi specialisti presenti su questo forum , spero che risolverete il mio quesito in merito .
Allora 1 anno fa ho preso la Mononucleosi , naturalmente saprete le conseguenze e i diversi gonfiori .
Feci una radiografia il 8 Maggio 2014 , dopo la fine della malattia , tutto ok tranne la milza con dimensioni riportare sulla radiografia che non capisco ancora oggi :

6C1
difFt 5.0
21 fps
G:89
DR:65
A:4
P:2
in centimetri vorrei sapere le dimensioni della suddetta milza grazie :)

*Dopo 1 mese ripeto l'esame con valutazione :
24 giugno

D1: 129.5 mm
CI 34.98 cm
A1 57.64 cm2

*Laterlamente misure

DI 130.7mm
C1 5.91 cm
A1 cm2

La 3 analisi riportata l' 8 ottobre 2014 riporta :

D1 :12.72 cm


Oggi 1 gennaio 2015 riporta i seguenti valori

D1:132.5 mm
D1:139.5 mm

*Lateralemente (TRACE ) c'è scritto credo significa lateramente quando mi sono girato per prendere le rispettive misure

C1 40.46 cm (Callip)
AI 55.11 cm2

Io sono un personal trainer e un atlleta agonista di kick boxing da ben 8 anni , dopo 6 mesi più o meno della malattia , mi sono ripreso ad allenare , ancora tutto oggi mi alleno 3 giorni a settimana con recupero fisico , mi alleno molto pesantemente ma devo dire che non ho mai avuto dolori alla milza o da qualche altra parte collegata ad essa , nonostante mi alleno e vedo i risultati .


Ora il quesito che pongo a me e a voi esperti , e, è possibile che la mia milza sia cosi di natura e lo sia sempre stata ? non avendo radiografie precedenti per confrontarle e ribadisco anche che mi sono sempre allenato molto pesantemente senza nessun problema , mi devo preoccupare ? ? ditemi voi esperti , il mio dottore primario dell'ospedale mi ha detto stai tranquillo è allenati , non c'è nessun problema perche non è una malattia ma è dovuto anche al tuo allenamento e giustamente ho detto ha anche ragione , perche mi alleno e quindi la milza fa il suo dovere .

Che mi dite voi invece ? anche perche devo fare la domanda al militare puo essere un problema ? con queste misure ?
e ho anche diverse competizioni di kick boxing , puo anche essere un problema ?
spero di avere risposte che mi rassicurino molto ,perche lavoro con cio e vivo con cio ..
GRAZIE

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Come le ha già detto il suo medico può stare tranquillo e fare la sua attività.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la sua risposta ...
E spero che sia come dica anche lei grazie e buon lavoro

[#3] dopo  
Utente
Mi scusi se le pongo altre domande , le volevo chiedere , posso partecipare alle competiZioni di arti marziali , o mi può essere fatale accusare qualche colpo ??

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente. Può partecipare. Ovviamente la milza é sempre un'organo a rischio nei traumi diretti.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
O kapito , ma con il tempo può scendere secondo lei o rimane sempre così ?

E quindi può essere considerata nella norma ? Non devo avere preoccupazioni , di rottura ? O paure del genere ? ..
Grazie dottore

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Le corre i rischi di ogni persona......


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Ok la ringrazio , le sue parole sono una sicurezza per me , uno dei migliori specialisti nazionali sul campo .
Le auguro buon lavoro , e un anno di tanta felicità ..
Grazie

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Tanti auguri e tanta felicità anche a lei.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
Ho fato le analisi del sangue , dopo 1 anno della Malattia e ritrovo i seguenti valori :

GLOBULI BIANCHI 6,80 ( 4,50-8,00)

GLOBULI ROSSI 4,94 (4,50-6,00)

EMOGLOBINA 15,0 (14,0-17,0)

EMATOCRITO 44,2 ( 42,0-54,0)

Mcv 89,5
Mch 30,4
Mchc 33,9
Rdw-sd 40,0
Rdw-cv 12,4

PIASTRINE 220 (150-450)
PDW 10,8 ( 10,00-16,0)
MPV 9,7 (9,1-12,3)
P-LCR 22,7 (16,4-44,2)

Neutrofili 41,9 (55,0-65,0)
Linfociti 47,5 (20,00-40,00 ) questi mi preoccupano .. ://///
Monociti 6,8(0,0-8,0)
Eosinifili 3,5 (0,0-4,0)
Basofili 0,3 (0,0-1,0)

A me preoccupano i linfociti , è possibile che ancora ho l infezione nel mio corpo è la milza e anche per questo che non scende ?

[#10] dopo  
Utente
Bilirubina indiretta 0,80 ( fino a 0,75)

Bilirubina totale 0,89 (1,00 )

Anti EBV-VCA IgG 253,00 inferiore a 20 negativo superiore a 20 positivo

Anti EBV- VCA IgM 51,80 inferiore a 20 negativo superiora a 20 positivo

A quanto ho capito questi anti ( sono gli anticorpi ) , e ho letto su internet che rimangono a vita alti per chi ha avuto la mononucleosi , ma ovviamente qui L esperto siete voi , che ne pensate ? C'è sa stare tranquilli ? O mi devo preoccupare ?

E le chiedo anche questi risultati possono influenzare il fattore di grossezza della milza ??

Cioè passando il tempo si abbassi ancora di più :) grazie

( ovviamente le ho riportato solo i valori , fuori norma , se ha bisogno possono scrivergli i restanti )

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quindi ha avuto una mononucleosi che può giustificare l'aumento di volume della milza (che si ridurrà nel tempo). Il valore dei linfociti non deve destare preoccupazione.


Buona domenica.



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente
Si lo scritto anche sopra 😊☝️☝️ alla mia prima domanda ..
Quindi posso condurre i mie normali allenamenti ? e competizioni ?

[#13]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente...


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#14] dopo  
Utente
La ringrazio , e in quanto alla milza potrebbe scendere ?? Se si abbassino i valori dei linfociti , o non c'entra nulla ??
E inoltre le volevo chiedere , gli anticorpi è normale o forse meglio averli questi valori alti ??

[#15]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non é possibile dare una tempistica sulla riduzione del volume della milza. Si abbasseranno anche i linfociti ed il valore degli anticorpi.

È impossibile dire altro.



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#16] dopo  
Utente
Va benissimo la ri grazio
Buona domenica Dotto

[#17]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona domenica anche a lei....

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it