x

x

Esoxx one dopo terapia con esomeprazolo

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Buonasera gentili dottori, in accordo con il mio gastroenterologo, dopo una terapia dalla durata di un mese con una capsula da 20 mg al giorno di esomeprazolo, mi è stato detto di assumere, per almeno un mese, esoxx-one tre volte al giorno dopo i pasti. volevo sapere della reale efficacia questo integratore (che suppongo svolga un'azione simile a quella dello sciroppo Gaviscon, che però è un antiacido) nel tamponare acidità e reflusso. in caso la sua azione fosse insufficiente, posso continuare ad assumere l'esomeprazolo in associazione a questo integratore? questo il mio gastroenterologo non l'ha specificato. grazie
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,9k 2,2k 88
Può essere efficace a tamponare il reflusso. Altrimenti può associare l'esomeprazolo .

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Domanda tecnico-pratica: tra Esoxx-One e Gaviscon Advance, quale funziona meglio per il reflusso? grazie!

Mangiare in modo sano e corretto, alimenti, bevande e calorie, vitamine, integratori e valori nutrizionali: tutto quello che c'è da sapere sull'alimentazione.

Leggi tutto

Soffri di allergia? Partecipa al nostro sondaggio