Sindrome intestino irritabile o appendicite?

Partecipa al sondaggio
Buonasera a tutti mi chiamo mattia ed ho quasi 17 anni, premetto che sono 5 mesi che sono ansioso e paranoico, inoltre sono ipocondriaco. Proprio 5 mesi fa ho iniziato ad avvertire fitte e fastidi ( dolore quasi mai) prevalentemente nella zona dell'appendice, ma anche nel resto dell'addome, accompagnati spesso da una sensazione di malessere generale, e nelle ultime settimane ho anche un po' di nausea ed inappetenza ( mai continue, anche le fitte, ci sono giorni che non ne ho e giorni che ne ho più e giorni che ne ho poche, insomma niente di tutto ciò è costante),e non prevale mai la diarrea o stitichezza, defeco una volta al giorno, e li le fitte e i fastidi svaniscono, sono stato due volte dalla dottoressa a dicembre quando tutto è iniziato, e premendo l'appendice, non ho sentito niente ne dolore ne fastidio, quindi ha detto che era colite spastica e di stare sereno, io andando a leggere su internet ho visto che la nausea e gli altri sintomi possono essere sinonimo di appendicite e mi sono terrorizzato, perché ho paura di subire un intervento chirurgico, dal più semplice al più complicato, ho avuto anche attacchi di panico ed sto compromettendo la vita sociale, spesso decido di non uscire per paura che mi possa accadere qualcosa, se non fosse che non pratico nessuno sport e che ho una vita purtroppo abbastanza sedentaria, conduco uno stile di vita sano: mai fumato, bevuto alcolici o drogato, e mai lo farei, e mangio sano senza abbuffarmi o altro. Ah importante, mai avuto febbre in questi 5 mesi, secondo voi questi sintomi possono essere dei campanelli dall'allarme per l'appendicite, oppure è solo intestino irritabile?? Non ho preso mai antispastici o altri medicinali, solo due volte il buscopan.
Se per caso è intestino irritabile, può essere che io un mese prima di tutto, bevessi 4-5 lattine di estathè al limone al giorno e mangiassi due tavolette di cioccolato Milka, e ciò ha causato l'intestino irritabile?? Grazie mille in anticipo e buon lavoro a tutti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 71.6k 2.3k 74
Direi intestino irritabile e tanta ..ansia. Si faccia seguire da un gastroenterologo.


Cordialmente

Dr Felice Cosentino Gastroenterologo Endoscopista - Milano (Clinica la Madonnina), Monza (Wellness Clinic Zucchi)- Reggio C (Villa Sant'Anna)

[#2]
Attivo dal 2015 al 2015
Ex utente
La ringrazio per la sua risposta.

Cordiali saluti.
Colon irritabile

Il colon irritabile (o sindrome dell'intestino irritabile) è un disturbo funzionale che provoca dolore addominale, stipsi, diarrea, meteorismo: cause, cure e rimedi.

Leggi tutto