x

x

Gastroparesi e problemi di transito intestinale

👉Quando prendere i fermenti lattici e perché

Salve sono una ragazza di Treviso, ho 30 anni e da due anni dopo un ricovero fatto in reparto di medicina durante il quale nn mi hanno fatto evaquare per 23 gg., soffro di continue gastroparesi che si risolvono sempre con gastrolusi.
Purtroppo il colon soprattutto ha subito un trauma e da cir5ca due anni nonostante cure con procinetici e lassativi, attualmente nn riesce ad evaquare se nn con clisteri con sonda di 40 cm che svuota solo il colon di dx.
Io nn so cosa fare, a livello alimentare sia che bevo sia che mangio frullato mi gonfio ugualmente.
Dopo una enterorisonanza magnetica con mezzo di contrasto fatta a dicembre si è vista stenosi di 6 cm a livello dell'ileo e stenosi di 6 mm del tripode celiaco.Inoltre era stata riscontrata sindrome del legamento arcuato che è stato rimosso il 30 gennaio di quest'anno presso il reparto di quarta chirurgia. Le mie qualità di vita ormai sono nulle, i farmaci anche di ultima generazione li ho provati tutti con esito negativo. Se qualcuno si prendesse a cuore di questo problema tra voi specialisti io sarei veramente felice. In attesa di un Vs riscontro porgo i miei più sentiti saluti e ringraziamenti
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88
Come dice lei bisognerebbe valutare tutta la documentazione e visitarla per poterci ragionare su. Via web questo è impossibile.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve Dr.Cosentino lei dove visita?le lascio il mio indirizzo mail lazug@tiscali.it
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 68,5k 2,1k 88

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test