Cattiva digestione e bruciore di stomaco

Partecipa al sondaggio
Buongiorno,
Sono una donna di anni. Sono celiaca e seguo correttamente una dieta priva di glutine a da 5 anni. Da ucirca 3 mesi soffro di un eccessivi bruciore alla bocca dello stomaco ed accade che ogni volta che ingerito qualcosa o bevo, anche solo acqua, inizio a ruttare subito. Questi rutti possono permanere anche per ore. Ho , inoltre feci morbide chiare e che spesso contengono cibo, ho notato broccoli, carciofi , carote. Ho eliminato da circa 20 giorni caffè, cioccolato e cibi pesanti ma l unico sollievo per il bruciore l ho provato quando il medico di base mi ha prescritto il pantoprazolo da 40 mg , due volte al giorno per una settimana e poi a seguire una sola volta al giorno. Permangono però i problemi all'eruttazione continua, addome gonfio e alle feci. Mi ha associato anche ripoan gel all'occorreenza. Tutto ciò da cosa può dipendere?
Grazie mille
[#1]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 26.8k 666 234
Probabilmente da reflusso e da una sindrome dell'intestino irritabile. Farei una gastroscopia. Prego.

Dottor Andrea Favara

http://www.andreafavara.it

[#2]
Utente
Utente
Grazie.Ho 34 anni. Il medio ha ritenuto la gastroscopia un esame precoce. Vorrei aggiungere che di sera ho spesso brividi di freddo da alcuni mesi e difficoltà a riscaldarmi, non so se le cose sono collegate. L'emocromo, fatto un mese fa, è nella norma, anche il ferro. Devo insistere con la gastroscopia?
[#3]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 26.8k 666 234
Credo corretto segua le indicazioni del suo medico che l'ha visitata.Prego
[#4]
Utente
Utente
Ritiene dunque che il ruttare appena deglutisco sia collegabile al reflusso?
[#5]
Dr. Andrea Favara Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo generale 26.8k 666 234
Non saprei, non è un segno tipicamente associato.
Celiachia

Cos'è la celiachia e come si manifesta? Caratteristiche della malattia celiaca in adulti e bambini, esami da fare e consigli di alimentazione senza glutine.

Leggi tutto