Utente
Buonasera gentile dottori,
Cercherò di essere il più sintetico possibile
Da Natale ho i seguenti problemi:
Leggera nausea, eruttazioni molto frequenti e anche acide, gonfiore addominale, borborigmi,sensazione di digestione lenta e laboriosa, alternanza di diarrea ( scariche acquose ) e stipsi.
A digiuno solitamente va nettamente meglio, soprattutto il gonfiore, questi sintomi si presentano dopo mangiato.
Mi segue un gastroenterologo, ma mi piacerebbe sapere il vostro consiglio.
Mi ha dato il normix per 10 giorni 2 capsule ogni 12h che mi attenuano decisamente il gonfiore e fanno passare la diarrea e dice questo.
Problema dovuto ad una peristalsi lenta, che determina un overgrowth batterico, secondo lui scaturito da una forma virale che mi ha scombussolato tutto, ora vorrei chiedervi
1) siete d accordo con tale diagnosi
2) questi disordini sono passeggeri o mi rimarrano per sempre? Come si curano questi disordini?
3) questa peristalsi lenta può determinare anche problemi allo stomaco quali le eruttazioni e sensazione di non digerire nulla ?
4) come mai avvengono questi disordini ? Possono essere dovuti a qualche intollerenza ( gia fatti esami e non sono né celiaco né intollerente al lattosio) come ad esempio sensibilità al glutine ?
5) per la diarrea posso prendere il dissenten ( lo presi anni fa e ricordo che mi rilassava l intestino e mi faceva stare bene) all occorrenza oppure rallenta ancora di più la peristalsi ?

Vi ringrazio anticipatamente

[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissimo, sarebbe stato utile eseguire il breath test al glucosio per la conferma della SIBO, sovracrescita batterica intestinale.

Per le sue domande ecco un articolo,presente sul sito:


https://www.medicitalia.it/minforma/gastroenterologia-e-endoscopia-digestiva/1507-sindrome-da-sovracrescita-batterica-nel-tenue-o-sibo-small-intestinal-bacterial-overgrowth.html


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Lo so ma il mio medico ha detto che era evidente, e secondo lui dovuto alla peristalsi lenta. Mi ha detto che la peristalsi non essendo come dovrebbe essere non trasporta i batteri lungo l intestino e che quindi questi ultimi rimangono nel tenue e proliferano.
Riguardo le domande fatte sopra cosa mi risponde?
La ringrazio dottor Cosentino per la sua disponibilità

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Non é ben chiaro il meccanismo che favorisce la SIBO e non prenderei farmaci per fermare la diarrea...


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Ho capito che lei è orientato verso la sibo. Ma i sintomi non dovrebbero passare dopo 10 giorni di normix ? Invece dopo i pasti continuo ad avvertire reflusso, pancia gonfia, senso di pienezza, nausea ed eruttazioni.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La corretta terapia per la SIBO é di 2 comp ogni 8 ore per 15 giorni ......
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno dottor Cosentino, la aggiorno sulla situazione.
Ieri ho fatto il breath test al glucosio, uscito positivo, rafforzato anche dall ecografia che evidenzia molta aria nel tenue.
Mi hanno prescritto il normix per 15gg, due compresse ogni 6h, fermarmi per 15 gg e poi riprenderlo per altri 15gg 2 compresse ogni 8h. vorrei sapere il suo parere su tale terapia, è secondo lei corretta?
Inoltre dottore, è possibile che questi sintomi siano causati da un ipotetica intolleranza al lattosio? Feci il breath test al lattosio quando avevo 18 anni ed uscì negativo (ora ne ho 24) è il caso di rifarlo oppure la negatività di quel test è sufficiente ?

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per adesso mi concentrerei sulla SIBO , che può dare i suoi disturbi, e sulla terapia che concordo...


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it