Attivo dal 2016 al 2018
Buonasera dottori. Sono qui per chiedervi un consulto per quanto riguarda il mio problema!
Sono un ragazzo di 26 anni particolarmente ipocondriaco e ansioso.. Qualsiasi dolorino o meno secondo me è un tumore e mi fisso..
Vi spiego il mio problema.. Circa 2 mesi fa mi è capitato di avere una risalita di acido in gola dopo aver mangiato pizza e birra e da lì fino ad oggi sono ultrafissato.. Premetto che da due mesi a questa parte ho avvertito questa sensazione forse 3/4 volte e da una settimana solo quando erutto senso un piccolo bruciore in mezzo allo sterno che passa nel giro di qualche secondo.. Sono stato dal mio medico di famiglia il quale mi aveva prescritto una cura di pantoprazolo per un mese e non l'ho purtroppo mai fatta perché sono dovuto partire per lavoro.. Tornato circa un mese fa sono stato da un gastroenterologo e dopo un accurata visita sospetta reflusso gastroesofageo. Capendo anche lui il mio stato ansioso ed essendo fortemente ipocondriaco mi prescrive per farmi stare più tranquillo una rx stomaco esofago con bario. Ad oggi ancora non sono andato a farla per paura che possa uscire qualcosa da questo esame. Ho il terrore di avere un tumore allo stomaco e non riesco a tranquillizzarmi tanto che da circa 5 giorni erutto quasi sempre.. Secondo voi posso stare tranquillo? Non ho familiarità per neoplasie né dalla parte del papà e ne dalla mamma. Il gastroenterologo mi ha detto di stare tranquillo ma non riesco. Cosa mi consigliate? Premetto che non ho bruciore di stomaco e ho appetito come sempre non ho perso peso e non ho altri sintomi oltre che queste eruttazioni continue e alcune volte acide.
Grazie per la disponibilità
Saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Si tratta di reflusso gastroesofageo. Devo solo seguire la terapia con IPP che le era stata già prescritta. Nessun allame.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Attivo dal 2016 al 2018
Grazie mille dottore per la celere risposta!
Sono andato precisamente il 27 maggio dal gastroenterologo e anche lui mi ha prescritto una cura con benefibra 1 volta al giorno per un mese e esomeprazolo per 2 mesi! Ad oggi non ho assunto nulla per provare a vedere se mi passava da se( sbagliando). La mia domanda è posso iniziare lo stesso la terapia da domani? Posso aspettare a fare L rx stomaco? Grazie dottore per dirmi di stare tranquillo questa cosa nel suo piccolo mi rassicura!
Saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Io la tranquillizzo, ma continua a non assumere i farmaci che i medici le prescrivono. Non so cos dirle.....
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Attivo dal 2016 al 2018
Ha pienamente ragione dottore. Domani inizierò con la cura che mi ha prescritto il gastroenterologo!. Dottore un'ultima cosa mi consiglia di farla a fine terapia la rx stomaco?
Gentilissimo!

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
L'RX stomaco ha scarsa affidabilità rispetto alla gastroscopia..

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Attivo dal 2016 al 2018
Ok dottore! Io ho iniziato la cura!
Mi consiglia quindi di aspettare i 30 giorni della cura e poi vedere come va per fare esami? Sono purtroppo ansioso
Saluti

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Esegua la terapia e poi si deciderà...

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Attivo dal 2016 al 2018
Buonasera gentilissimo dottore!.. Sono qui per informarla che ho iniziato la terapia con esomeprazolo 40 da 20 giorni e da quando l'ho iniziata fino ad oggi non ho più alcun sintomo di reflusso ne di acidità ne di pirosi! Praticamente sono tornato perfetto..La mia domanda dottore è la seguente: dopo che finisco la cura potrebbero ripresentarsi gli stessi sintomi o posso essere guarito?. E un'ultima domanda dottore secondo lei se ci fosse stato qualcosa di grave avrei avuto altri sintomi? Mi scusi se glielo chiedo ma penso sempre di avere una brutta malattia, anche se non dovrei lo so, dovrei godermi la vita da 26enne!
Come sempre lei è gentilissimo e la ringrazio!
Buona serata
A presto!

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessuna brutta malattia ed i sintomi potrebbero ritormare alla sospensione della terapia. In tal caso dovrá riprendere i farmaci.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Attivo dal 2016 al 2018
Buongiorno dott. Cosentino! spero sia l'ultima cosa che le scrivo! E da due giorni che quando deglutisco saliva volontariamente sento tipo un "click" alla gola.. Questo mi succede solo quando deglutisco saliva e non quando bevo o quando mangio! Ho notato anche che se presto attenzione a deglutire non lo fa! Volevo sapere secondo lei di cosa si tratta e se è un sintomo da associare al reflusso( anche se da quando prendo le pillole è scomparso del tutto)!
Grazie mille dottore per la sua disponibilità!
È sempre gentilissimo!
Saluti

[#11] dopo  
Attivo dal 2016 al 2018
Mi sono dimenticato dottore che mi sento anche la gola "stretta" oltre che al rumore!
Tutto ciò potrebbe trattarsi di ansia?

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Solo ansia.......


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Attivo dal 2016 al 2018
Buonasera dottore.. Sono qui a informarla che il nodo alla gola o la sensazione di gola stretta è praticamente scomparsa ma è rimasto quel tock che sento alla deglutizione della saliva!. Con acqua o liquidi non lo sento..Premetto che stranamente non lo sento sempre ma in alcuni casi durante la giornata! È come un rumore di cartilagine che sbattono.. Ritiene che si tratta solo di un fattore psicologico essendo ipocondriaco o ci potrebbe essere qualcosa di organico e qualcosa di grave?
Come posso fare per farlo smettere? Due anni fa aveva fatto una visita dall otorino per il nodo alla gola e visitandomi con uno specchio e altri strumenti non aveva trovato nulla di nulla.
Cosa mi consiglia?
Grazie mille dottore
Saluti

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si fermi e non faccia nulla..

Buone vacanze.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Attivo dal 2016 al 2018
Buongiorno Dr. Cosentino!
La volevo informare che ho concluso da 11 giorni il ciclo di esomeprazolo 40 per l'acidità di stomaco e reflusso.Ad oggi sembra andare tutto benissimo nel senso che non si è ripresentata nè acidità nè il reflusso!. Mi è rimasto solo quel fastidioso "clock" quando deglutisco saliva e non quando bevo o quando mangio!. Un'altra cosa che ho notata è quella che deglutisco tanto più o meno 3/4 volte al minuto, e il fatto che ci penso moltissimo non aiuta!. Arrivati a questo punto cosa mi consiglia di fare? sia per quanto riguarda lo stomaco e sia per questo disturbo!. Secondo lei dovrei solo gestire la mia ansia e che quindi questo disturbo con deglutizione eccessiva e rumore è associata ad uno stato ansioso?.
Attendo una sua cortese risposta per poterla ascoltare come nel primo consulto!
Grazie mille dottore per la sua disponibilità!
Cordiali saluti

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente. È solo uno stato ansiogeno la causa di tutto.

Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Attivo dal 2016 al 2018
BUONGIORNO CARISSIMO DOTT. COSENTINO!
MI AFFIDO A LEI PER UN CONSIGLIO DATO CHE E' STATO SEMPRE GENTILISSIMO E SEMPRE DISPONIBILE, E CHE SOLO LEI E' RIUSCITO IN QUALCHE MANIERA A TRANQUILLIZZARE LA MIA PAURA!.
COME LE DICEVO HO SMESSO LA CURA DA LEI ANCHE CONSIGLIATOMI CON ESOMEPRAZOLO E PER LE PRIME DUE SETTIMANE NON AVVERTIVO PIU' NULLA. DA UNA SETTIMANA PERO' MI E' RITORNATA QUELLA SPIACEVOLE SENSAZIONE DI BRUCIORE NELLA PARTE BASSA DELLO STERNO SOLO ED ESCLUSIVAMENTE IN FASE DI ERUTTAZIONE E CHE DURA 1/2 SECONDI! INOLTRE MI E RIMASTA LA SENSAZIONE DI NODO ALLA GOLA!.NON HO BRUCIORE DI STOMACO NON HO PERDITA DI PESO E HO SEMPRE UN BUON APPETITO! ARRIVATI A QUESTO PUNTO COSA MI CONSIGLIA?. IO HO UNA TREMENDA PAURA CHE CI POSSA ESSERE UN TUMORE ALLO STOMACO E NON MI TRANQUILLIZZO! POSSO STARE TRANQUILLO DOTTORE? LO SO CHE STO BUTTANDO VIA LA MIA GIOVANE ETA' CON TUTTE QUESTE FISSE!
LA RINGRAZIO INFINITAMENTE COME SEMPRE!
BUONA GIORNATA

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Nessun tumore.

Tranquillo.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it